Ultime notizie:

Walter Santagata

    Perché insegnanti, intellettuali e artisti sono mal pagati o non riconosciuti?

    La relazione entro la quale si sviluppano l'economia e il benessere di un paese è costituita principalmente da tre membri funzionali: materia prima, tempo e risultato produttivo. Questi elementi, insieme, appartengono, a una sorta di aggregazione storica inalienabile e, per certi aspetti, naturale, non altrimenti che se esistesse una tendenza inevitabile al ciclo della produzione. La memoria di ciascuno di noi, quand'anche fosse esclusivamente scolastica e indiretta, ne contiene indirettamente p...

    – Francesco Mercadante

    La manifattura rilancia l'esperimento Milano

    «Non mi limito a produrre tessuti, porto all'attenzione del mondo frammenti del Dna culturale italiano». Giovanni Bonotto, direttore creativo di Bonotto (gruppo Zegna) ripete spesso questa frase a coloro che gli chiedono conto del suo modo di gestire l'innovazione. All'interno della sua

    – di Stefano Micelli

    La sfida di Parigi: far uscire la cultura dai «bei quartieri»

    Porta un nome evocativo l'esposizione con cui il Centquatre-Paris, il gigantesco Centre d'art et d'action culturelle pubblico, che prende il nome dal numero civico della via in cui si trova (rue d'Aubervilliers), si prepara a festeggiare i 10 anni di vita, dopo le grandi speranze dell'inaugurazione

    – di Riccardo Piaggio

    Lettere

    Tra i fattori di sviluppo messi a fuoco dal presidente del Consiglio la cultura ha avuto giustamente un posto di primo piano. Ma non solo come elemento

    – Domenico Rosa

    Creatività e cultura, motori dello sviluppo

    Dalla cultura che lascia affamati ("non si mangia") alla cultura che rilancia lo sviluppo dell'Italia post-industriale e schiude un nuovo Rinascimento al Paese

    – di Marco Magnani

    Creativity and Culture: Engines of Development

    Going from culture that leaves you hungry ("You can't eat it") to culture that restarts the development of postindustrial Italy and opens up a new renaissance

    – Marco Magnani

    Moltiplicare il capitale «dimenticato»

    Serve una politica economica della cultura per superare la dicotomia pubblico-privato - IL NUOVO COLLEZIONISMO - La diffusione dei cosiddetti «multipli» sancisce il principio di un mercato più accessibile con prezzi contenuti

    – di Marco Carminati

    Terzo Summit Arte e Cultura

    Si apre domani presso la sede de Il Sole 24 ORE il terzo Summit Arte e Cultura, che ha al centro dei lavori il tema "Cultura e sviluppo: binomio vincente per

1-10 di 21 risultati