Ultime notizie:

Walter Benjamin

    Remo Bodei, la filosofia come passione

    E' stata una delle menti più raffinate ed eclettiche della cultura italiana, a lungo collaboratore della Domenica del Sole 24 Ore. Era uno dei massimi esperti delle filosofie dell'idealismo classico tedesco e dell'età romantica

    – di Redazione Domenica

    Acqua, farina e parole

    [ #CIP, 19 LUGLIO 2019 ] Caro Diario, ieri ho fatto la pizza, le parole per raccontartelo ancora non ce le ho, è come il Tao che se può essere detto non è l'eterno Tao, è come dire ai miei figli che adesso possono essere fieri di me, non si può fare, credimi, è impossibile, mi prenderebbero in giro da qui all'eternità, un po' come sta facendo Jepis da ieri sera, che lui è un giovane jedi e il potere della Forza lo conosce. Le parole mi verranno, più tardi, domani, tra un anno e allora torno, tu ...

    – Vincenzo Moretti

    Ecco chi ci propina la cucina

    Dovete acquistare o rinnovare casa? Rifare un arredamento che non risponde più ai vostri gusti o alle nuove esigenze? Ampliare una stanza, cambiare il salotto, rifare la cucina? Qualunque sia la vostra richiesta basta un click del mouse e sullo schermo di una qualsiasi web TV troverete la vostra

    – di Fulvio Irace

    Perché Greta Thunberg è una foglia di fico e l'ideologia ha la meglio sulla realtà

    L'autore è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e membro del consiglio direttivo dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) - Il fenomeno Greta Thunberg, la giovane attivista svedese finita al centro del dibattito mediatico a causa del suo impegno a favore della lotta al cambiamento climatico, dice molto sulla stagione politica che stanno vivendo le democrazie occidentali. D...

    – Econopoly

    Le profezie di Andy Warhol

    Lo chiamavano Drella, una crasi tra Dracula e Cinderella, per la diabolica capacità di comandare con uno sguardo e la sua voce dimessa. Gli piaceva far credere di non sentire pulsioni tranne l'invidia per chi otteneva il successo e di non avere alcuna visione del mondo che non coincidesse con la

    – di Angela Vettese

    Tempestose vite di filosofi

    «Dio è arrivato, l'ho incontrato sul treno delle cinque e un quarto». Così John Maynard Keynes, economista già allora molto noto, dopo un casuale incontro con Ludwig Wittgenstein il giorno del suo rientro in Inghilterra. La divinità austriaca tornava alla filosofia dopo gli anni trascorsi come

    – di Maria Bettetini

    Scatti improvvisi per Raffaello

    I grandi musei sono luoghi profondamente contraddittori. Raccolgono «pagine strappate a caso da libri scritti in lingue diverse», annotava Rilke nel suo Diario fiorentino, facendo convivere storia e discontinuità, identità e molteplicità, e rivelando come la memoria non sia un dato pietrificato ma

    – di Micol Forti

    Guggenheim-GAM, viaggio nell'arte contemporanea del Medio Oriente/1 - Progetto e Potere dell'immagine

    di Giulia Maria Basile E' un viaggio, quello in cui ci si inoltra nella mostra Una Tempesta dal Paradiso che la Galleria d'Arte Moderna di Milano ospita fino al 17 giugno. Un viaggio che, partito dal Solomon R. Guggenheim Museum di New York, è approdato alla GAM raccontando l'arte contemporanea di un Medio Oriente di cui troppo spesso si ha un'idea confusa o stereotipata. Per avvicinarsi, attraverso la voce dell'arte, a un mondo meno distante di quanto solitamente percepito. Quella di Milano è l...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 109 risultati