Aziende

Walt Disney

The Walt Disney Company è la seconda compagnia di media degli Stati Uniti, leader assoluta nel mercato dell'intrattenimento infantile. Con sede centrale a Burbank, in California, le principali divisioni operative del gruppo sono: gli Studi di Produzione Cinematografica (Studio Entertainment), i Parchi e Centri Vacanze (Parks and Resorts), le Reti televisive (Media Networks) e i Prodotti di consumo.

Fondata 1923 da Walter Elias Disney e dal fratello Roy Oliver con il nome di Disney Brothers Cartoon Studio, nel 1928 l’azienda ha ideato il primo cartone animato: Topolino. Dopo aver prodotto, nel 1937, il primo lungometraggio Biancaneve e i sette nani, nel 1954 la Disney ha fondato la Buena Vista Pictures Distribution Company Inc. Nel 1955 apre ad Anaheim, vicino Los Angeles, il primo parco divertimenti Disney. Nel 1967 è stata costituita World Disney World, che è stata inaugurata a Orlando, in Florida, e nel 1983 il gruppo ha aperto Tokyo Disney, in Giappone. L’anno successivo è stata creata la Touchstone Pictures, mentre nel 1992 Euro Disney Resort è stato aperto a Parigi. Nel 2005 è stata inaugurata Hong Kong Disneyland. Nel 2006 The Walt Disney Company ha acquisito il controllo della casa di produzione Pixar e dal 2009 anche la Marvel Entertainment.

il 14 dicembre 2017 la società ha finalizzato l’acquisto di asset del gruppo di Rupert Murdoch per 52,4 miliardi di dollari ovvero la casa cinematografica e di produzioni televisive Twentieth Century Fox, i canali via cavo comprese reti sportive regionali e significative attività internazionali, cioè la quota nella britannica Sky e Star India.

Ultimo aggiornamento 14 dicembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Cinema | Walt Disney Company | The Anaheim Angels | Giappone | Buena Vista Pictures Distribution Company Inc | Roy Oliver | Stati Uniti d'America | Disney-Pixar Films | Disney Resort |

Ultime notizie su Walt Disney

    BUGS BUNNY, DROOPY E ALBERTO BECATTINI IN UN LIBRO NUOVO, DA IGOR

    Dal 1992 è saggista e traduttore per i periodici Disney. ... Tra i volumi dei quali è autore o co-autore spiccano Floyd & Mickey (1998), Romano Scarpa: Sognando la Calidornia (2001), Alex Raymond: The Power and the Grace (2003), Disney in Italia: I Libri Illustrati, 1932-1975 (2012), I Disney Italiani (2012), Disney Comics: The Whole Story (2016) e Dan Barry: Sensualità della perfezione (2017). ... L'età d'oro del fumetto Disney in Italia (Tesauro, 2017).

    – Luca Boschi

    «Mickey 90», ovvero l'arte di un sogno

    Era il 18 novembre 1928 quando Walt Disney presentò per la prima volta al pubblico del Colony Theater di New York la sua creazione più celebre, il personaggio destinato a renderlo famoso in tutto il mondo e a diventare un'icona intramontabile,... ...simbolo della The Walt Disney Company e incarnazione del sogno fantastico in cui lo stesso Walt si identificò per tutta la vita.

    – di S.U.

    Baviera, viaggio nel regno dei castelli

    Chissà cosa direbbe Ludwig se sapesse che il disinteresse di Wagner per il suo castello di 6mila metri su quattro piani, con 40 torri (alcune alte più di 80 metri) fu compensato da quello di Walt Disney.

    – di Giulia Crivelli

    Sky, Murdoch esce del tutto e vende a Comcast la sua quota del 39 per cento

    Si è partiti negli Usa, con l’ok definitivo alla fusione da 85 miliardi di dollari fra il colosso delle tlc AT&T e Time Warner (che per capirsi detiene la Cnn) e con l’ok degli azionisti al deal fra Disney e 21st Century Fox (ora... Un’asta ha decretato il vincitore della contesa che ha visto duellare Disney e Comcast. ...creditizio di Walt Disney.

    – di Andrea Biondi

    Apprendere ad apprendere: ecco come nasce l'intelligenza artificiale

    Questi ponti impossibili il pensiero li attraversa avanti e indietro normalmente: dalle creazioni di Walt Disney alla teoria delle molte storie in fisica quantistica, dalle metafore che emergono spontaneamente nei mercati rionali alla teoria dei multi versi o dei diversi tipi di infinito in matematica.

    – di Massimo Buscema

    Sky, la guerra Comcast-Fox si deciderà con un'asta

    A stabilire come dovrà essere scritta la parola fine della saga per la conquista di Sky che vede contrapposti Disney-Fox e Comcast è il “Takeover Panel”, l'ente britannico che regola le fusioni e le acquisizioni, che ha deciso di... Nel frattempo Disney e Comcast (colosso delle tlc ma anche uno dei leader della tv via cavo in Usa e proprietaria di Nbc Universal e Dreamworks) si sono date battaglia per l’acquisto di asset della 21st Century Fox che comprendono la...

    – di Andrea Biondi

    Da Paperone alla «Casa di carta». Mistica del denaro contante (e della truffa)

    Non sembra godersi molto la vita il vecchio Scrooge, rigido feticista del soldo protagonista Canto di Natale di Charles Dickens, in compenso a godersela ci pensa il suo discendente fumettistico Paperon de’ Paperoni, ideato dal grande Carl Barks per il grande Walt Disney.

    – di Francesco Prisco

    Oggi il debutto di CR7 in serie A. Un volàno per tutto il sistema calcio?

    Appena dieci giorni fa il network Espn ha siglato un accordo pluriennale per acquisire i diritti esclusivi di trasmissione negli Stati Uniti e trasmettere più di 340 partite a stagione su Espn+, nuova piattaforma streaming a pagamento dedicata allo sport, sviluppata da The Walt Disney Company Direct-to-Consumer & International (Dtci) e da Espn.

    – di Marco Bellinazzo

1-10 di 709 risultati