Ultime notizie:

Wallenberg

    Eqt guarda al doppio binario nel 2022 per Facile.it: Borsa o cessione

    Facile.it guarda a un dual track nel 2022. Il 2022 per il fondo scandinavo Eqt, sponsorizzato dalla famiglia imprenditoriale svedese Wallenberg, potrebbe infatti essere l'anno del disinvestimento in Facile.it. La società è nel portafoglio di Eqt dal maggio 2018, quando a cedere l'azienda erano stati Oakley Capital e diversi soci privati. A quel tempo la valutazione era stata di 400-450 milioni. Il gruppo ha avuto, negli anni, una crescita annua media del fatturato del 25%: era di 13 milioni di...

    – Carlo Festa

    Parola di Boris: l'avidità combatte il Covid

    Il capitale della società in parte è svedese (gruppo Wallenberg), gli impianti sono in varie parti del mondo tra cui Italia e India e l'amministratore delegato... udite udite.. è un francese.

    – Marco Niada

    Non perdere il treno dell'intelligenza artificiale

    L'intelligenza artificiale (IA) fa sempre più parte della quotidianità contemporanea. L'incidente mortale che ha coinvolto una vettura autonoma di Uber e l'indignazione suscitata dal dilettantismo con cui Facebook ha gestito i dati personali mostrano come l'IA sia nelle nostre vite. La si considera

    – di Andrea Goldstein

    Technogym sceglie la Borsa

    Il Re del Fitness Nerio Alessandri ha scelto Piazza Affari: la Technogym sarà quotata in Borsa. L'imprenditore romagnolo ha deciso infatti di avviare le

    – Simone Filippetti

    Technogym presenta in Consob richiesta di quotazione

    Il Re del Fitness Nerio Alessandri ha scelto: porterà la sua Technogym in Borsa. Con la tempesta scoppiata in Borsa a gennaio, sembrava che l'imprenditore romagnolo non volesse più quotare la multinazionale dello sport (90% dei ricavi fuori d'Italia) a Piazza Affari. In alternativa, si stava

    – Simone Filippetti

    Alessandri valuta per Technogym un private equity o un fondo sovrano come soluzione ponte all'Ipo

    Il Re del Fitness Nerio Alessandri potrebbe non portare più la multinazionale del fitness Technogym (90% dei ricavi fuori d'Italia) a Piazza Affari: ma potrebbe essere valutato un nuovo socio di minoranza. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, sarebbe infatti in corso un processo di esplorazione di possibili candidature arrivate da alcuni fondi di private equity e fondi sovrani, interessati a valutari un investimento, di minoranza, in uno dei colossi mondiali delle attrezzature da palestra. In ...

    – Carlo Festa

1-10 di 33 risultati