Persone

Vladimir Putin

Vladimir Putin è un politico, nato il 7 ottobre 1952 a San Pietroburgo, attuale Presidente della Russia, incarico già ricoperto dal 2000 al 2008. Dal 2008 alla sua rielezione a Presidente (avvenuta nel 2012), è stato invece Primo Ministro, sotto la presidenza di Dmitry Medvedev.

Al Cremlino Putin è giunto nel 1996, sotto Eltsin, per il quale ha ricoperto diversi incarichi, tra cui quelli di Capo delegato del Dipartimento per la gestione della proprietà presidenziale, Capo del Servizio Federale di Sicurezza e Capo del Consiglio di sicurezza presidenziale, fino a diventarne Primo Ministro dal 1999.

Vladimir Putin ha iniziato la sua carriera politica nel 1991, come braccio destro del sindaco di Leningrado (poi ridivenuta San Pietroburgo); Putin ha lavorato nell’amministrazione della città fino al 1996, contribuendo al suo rilancio economico, e occupandosi per un periodo dei rapporti con gli investitori esteri in qualità di Direttore del Comitato per le Relazioni Esterne.

Prima di entrare in politica, Putin ha maturato una lunga esperienza nei servizi di sicurezza russi: dal 1975 al 1991, infatti, ha fatto parte del KGB. Vladimir Putin, che è laureato in Diritto Internazionale alla Facoltà di Legge dell’Università Statale di Leningrado, è stato eletto dal noto settimanale statunitense Time "Uomo dell’anno 2007".

Ultimo aggiornamento 19 settembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Elezioni | Vladimir Putin | Russia | Dmitry Medvedev | KGB | Università Statale | Consiglio di sicurezza | Pubblica Amministrazione | Cremlino | Dmitrij Medvedev |

Ultime notizie su Vladimir Putin

    Salvini a Mosca con le imprese: «Il regime delle sanzioni finirà»

    La prossima settimana, il 24 ottobre, Giuseppe Conte sarà in visita ufficiale a Mosca: incontrerà Vladimir Putin al Cremlino, terrà una conferenza stampa congiunta, assisterà alla firma di accordi economici, seguito dai grandi imprenditori italiani.

    – dalla nostra inviata Antonella Scott

    Bomba in Crimea, 18 morti in una scuola. Killer appena maggiorenne

    Il bilancio delle vittime dell'attacco a una scuola professionale di Kerch in Crimea sale a 18. Lo ha annunciato il governatore della Crimea Sergei Aksyonov secondo quanto riportato dall'agenzia Itartass precisando che i feriti sono 40. L'attacco alla scuola non è considerato dagli inquirenti un

    Conte: fondamentale ridurre il gap di crescita con l'Ue

    E' «fondamentale per il nostro Paese ridurre il gap di crescita con l'Ue orientando la spesa verso equilibrio e stabilità». Così il premier Giuseppe Conte, intervenendo nell'Aula del Senato in relazione al Consiglio europeo di domani. Archiviata la fase di confronto interno alla maggioranza con

    – di Nicola Barone

    Sovranismo competitivo

    Vladimir Putin sta scoprendo che Victor Orbàn non è il suo "agente all'Avana", la punta avanzata filo-russa dentro Nato e Ue. ... E qualsiasi sovranista dell'Est europeo, se può scegliere fra l'America di Trump e la Russia di Putin, preferisce la prima. ... C'è l'accordo di Sochi con Putin e c'è quello di Manbij con gli americani.

    – Ugo Tramballi

    Espulsioni e accuse di cyberattacchi, l'Occidente contro la Russia

    Le accuse vengono in primo luogo da Olanda e Gran Bretagna, che accusano Mosca di condurre una cyber-campagna globale per minare le democrazie, a partire dal tentativo di colpire l’organismo delle Nazioni Unite che, dalla primavera scorsa, è coinvolto nell’analisi dell’avvelenamento di Serghej Skripal, l’ex agente dei servizi militari russi definito proprio mercoledì da Vladimir Putin «un traditore della patria».

    – di Beda Romano e Antonella Scott

    Petrolio, produzione record da russi e sauditi. Il "doppio gioco" con gli Usa

    Da Mosca, dove ha inaugurato la Russian Energy Week, il presidente Vladimir Putin ieri non ha risparmiato critiche nei confronti di Trump, che da settimane non perde occasione per scaricare sull’Opec e sui suoi alleati la responsabilità del... Da giugno, quando con l’Opec ha deciso di fare marcia indietro sui tagli produttivi, Mosca ha messo sul mercato altri 400 mila bg e ora che le forniture dall’Iran stanno crollando è pronta – parola di Putin – ad offrirne...

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 2935 risultati