Ultime notizie:

Vittorio Gassman

    Forti e liquidi, come il futuro

    Come Cuore di tenebra di Joseph Conrad e La conquista dell'America di Tzvetan Todorov, il nucleo fondante di Forte come la vita, liquido come l'amore (introduzione del Premio Nobel per la Pace Tenzin Gyatso, il Dalai Lama, Solferino, 16,00 ?) di Thomas Leoncini, scrittore giornalista spezzino classe 1985, ruota attorno al concetto dell'altro per meglio dire il sé e la relazione con - il corpo, digitale, reale - gli altri. Nucleo tematico dell'autore, il concetto di sacer: il sacro nella dimensi...

    – Mauro Garofalo

    Le cose che hanno accompagnato l'Italia nella modernità

    «Io la superiorità la misuravo in base alle cose»: è questa la frase che Nanni Balestrini fa pronunciare al protagonista di Vogliamo tutto, un romanzo sulla rabbia operaia, che festeggia cinquant'anni di vita nel segno di una vicenda ambientata nella Torino dell'autunno caldo. La frase, nella sua

    – di Giuseppe Lupo

    Ugo Tognazzi, irresistibile e fiero goliarda

    Trent'anni fa moriva il grande attore e regista cremonese. Comico e tragico, lo vollero tutti i grandi: da Risi a Bertolucci, da Ferreri a Monicelli

    – di Cristina Battocletti

    Trent'anni fa moriva Ugo Tognazzi, irresistibile goliarda

    Moriva il 27 ottobre 1990 il grande attore e regista cremonese. Comico e tragico, lo vollero tutti i grandi: da Risi a Bertolucci, da Ferreri a Monicelli Sono passati trent'anni da quando Ugo Tognazzi morì, il 27 ottobre del 1990, nel sonno a Roma per un'emorragia cerebrale. Eppure, è indelebile nella nostra memoria la smorfia di sarcasmo e irrisione che caratterizzò la sua lunga e prolificissima carriera di attore. Classe 1922, lumbard di Cremona, Tognazzi fu uno dei pochi nordici, assieme a W...

    – Cristina Battocletti

    Aurelia ieri e oggi: viaggio sull'autostrada interrotta

    In auto lungo le strade delle vacanze fra ricordi e realtà, su quella strada, tracciata nel 1968 e ancora divisa in due tronconi: da una parte la Roma-Tarquinia, dall'altra la Rosignano-Genova. In mezzo un buco di circa 200 chilometri per completare il corridoio tirrenico fino a Genova, dove la strada in alcune tratte non è molto diversa da quella del celebre film "Il Sorpasso" di Dino Risi

    – di Nicoletta Cottone

    Quella famiglia in Vespa?

    Quando la fotografia di copertina di un libro prende vita: il nipote di una coppia scelta per simboleggiare la Milano degli anni del boom economico ha contattato l'autore che ci racconta la storia

    – di Giuseppe Lupo

    L'Orestiade africana di Pasolini

    Il film-documentario girato in Africa dallo stesso Pasolini conserva a distanza di cinquant'anni salde radici di attualità

    – di Asia Vitullo

1-10 di 125 risultati