Ultime notizie:

Vittorio Emanuele III

    Epoche e stati scelti per passione

    E' una collezione affascinante per temi, periodi storici, imprese leggendarie, su cui ci si può specializzare: si possono raccogliere le prime emissioni, del XIX secolo (Regno di Vittorio Emanuele e di Umberto I) o i 46 anni di regno di Vittorio Emanuele III a cominciare dalla prima serie ordinaria del 1901 che se nuova senza traccia di linguella passa da 3.750 a 5.250 euro, mentre da quest'anno è quotata la serie senza linguella, in condizioni ideali, a 11.450 euro.

    – di Stefano Cosenz

    Italia, patria di dimore reali

    Tra l'altro, sua maestà scelse di dormire non nell'antico appartamento papale, ma negli ambienti di guardia; inoltre, a fine 1871, il re acquistò Villa Pallavicini, poi nota come Villa Savoia (la quale fu venduta da Umberto I nel 1878 e riacquistata da Vittorio Emanuele III nel 1904).

    – di Armando Torno

    Noi e il razzismo

    Ottant'anni fa, mentre Vittorio Emanuele III firmava quelle leggi e avallava per pavidità tutte le porcherie del regime, in Danimarca un altro re difendeva gli ebrei e si opponeva ai rastrellamenti.

    – Ugo Tramballi

    Il Duce e quel blitz SS a Campo Imperatore

    Il 25 luglio del 1943 a Villa Savoia Re Vittorio Emanuele III comunicò al Duce, Benito Mussolini, che il Gran Consiglio del Fascismo aveva imposto la nomina del maresciallo Pietro Badoglio come suo successore al Governo.

    L'eutanasia del duce

    Il 25 luglio 1943 fu «una giornata movimentata» nell'alloggio segreto di Amsterdam che da un anno nascondeva Anna Frank e i suoi famigliari. Le pareti della casa vennero scosse da ben tre bombardamenti, un forte odore di bruciato si sprigionò nell'aria, una spessa nebbia caliginosa scese sulla

    – di Raffaele Liucci

    Walser, acqua e tanta natura

    La Val Formazza è una delle valli del comprensorio della Val d'Ossola: una piccola perla delle Alpi piemontesi percorsa dal fiume Toce, che nasce in testa alla valle e dà vita alla ben più nota Cascata del Toce. Con i suoi 143 metri di altezza è la più alta d'Europa e l'elenco dei suoi visitatori

    Il capo dello Stato, il premier e sua maestà la Partitocrazia

    Non è un mistero che Sergio Mattarella avrebbe preferito al Quirinale un interlocutore politico. Perché solo una personalità con caratura politica avrebbe avuto più probabilità di far valere le prerogative che assegna al presidente del Consiglio la Costituzione. Ed è probabile che il curriculum

    – di Paolo Armaroli

    In vendita Castello «firmato» da Brunelleschi (con annessi borgo e vigneti)

    E' in vendita il Castello di Oliveto, una dimora-fortezza che il cui progetto è stato attribuito a Filippo Brunelleschi, il celebre ideatore della cupola del Duomo di Firenze. Vi soggiornarono tre papi: Leone X e Clemente VII e Paolo III Farnese.Oltre al castello, la proprietà comprende 25 case

    – di Emiliano Sgambato

    Luxury tourism: in vendita in Toscana il Castello Brunelleschi con borgo e 1.200 ettari

    Un'altra proprietà di lusso sul mercato in Toscana, in pratica un intero borgo che oltre al Castello progettato dal Brunelleschi (nella foto) dimora di nobili e pontefici conta 25 case coloniche, una villa settecentesca, 35mila metri quadrati coperti e 1.200 ettari di terreni. Di seguito la nota della Lionard. Al grande architetto Filippo Brunelleschi si deve un castello in Toscana, edificato durante i primi anni della costruzione della Cupola del Duomo di Firenze, nel 1424, appartenuto alla nob...

    – Vincenzo Chierchia

    La «scalata» di Vicoforte

    Sotto di me c'è un vuoto impressionante, che non ho mai visto in tanti anni di alpinismo e arrampicata. E dire che in vita mia di corde doppie ne ho fatte, sulle grandi pareti del Monte Bianco o sulle torri vertiginose delle Dolomiti. Una volta anche in Himalaya, rientrando tutto a corde doppie

    – di Pietro Crivellaro

1-10 di 93 risultati