Ultime notizie:

Vittorio Bachelet

    Anniversario Falcone, il progetto di riscatto è un bene di tutti

    L'espressione più in uso nelle manifestazioni ufficiali è «per non dimenticare»: un auspicio pronunciato a mo' di formula adatta a un patto segreto. Celebriamo le ricorrenze più drammatiche indirizzando ogni sforzo nel tentativo di prolungare la memoria dei fatti e illuderci di trarne insegnamenti.

    – di Giuseppe Lupo

    Addio al giudice Imposimato che il M5S voleva al Colle

    E' morto ieri all'età di 81 anni Ferdinando Imposimato, uno dei giudici istruttori più famosi del dopoguerra. L'alto magistrato era nato a Maddaloni (Caserta) il 9 aprile 1936. La sua lunga carriera s'è intrecciata con alcune delle più complesse vicende giudiziarie degli ultimi decenni: il caso

    Addio al giudice Imposimato, una vita dal caso Moro al M5S

    Da processi fondamentali per la storia d'Italia come quello per l'assassinio di Aldo Moro e quello per l'attentato a papa Giovanni Paolo II alla candidatura a presidente della Repubblica avanzata dal Movimento Cinquetelle, passando per l'esperienza alla trasmissione televisiva «Forum» che gli aveva

    Il coraggio dei testimoni cerca una legge

    Chissà se quel pugno di persone - 80 testimoni di giustizia alla fine del 2013, ultimo dato distinto, seguito nel tempo da statistiche che li registrano insieme ai collaboratori - avrebbe mai pensato di entrare nel cuore di Papa Francesco.

    – Roberto Galullo

    Csm, al debutto nuovo portale all'insegna della trasparenza

    Operazione trasparenza per il Consiglio superiore della magistratura, almeno sul fronte della comunicazione istituzionale. Da lunedì prossimo, 13 febbraio, sarà infatti on line il nuovo sito web (www. csm.it) dell'organo di autogoverno dei magistrati, con la mission di rendere Palazzo dei

    – di Vittorio Nuti

    Mattarella ricorda Pertini: «Politica credibile se individua bene comune»

    «Saper individuare il bene comune e le occasioni di unità conferisce alla politica credibilità e più alta dignità». E' questo il «grande insegnamento» di SandroPertini, «che mantiene tuttora intatto il proprio valore», secondo il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha ricordato l'ex

1-10 di 23 risultati