Le nostre Firme

Vito Lops

social media editor e redattore finanza |  @vitolops |

Vito Lops, giornalista professionista, dal 2004 è redattore e social media editor al Sole 24 Ore. Segue i mercati finanziari, gli sviluppi macroeconomici internazionali e i prodotti di investimento. Appassionato di finanza personale, cura anche un blog con il Sole 24 Ore (http://vitolops.blog.ilsole24ore.com ) dedicato ai risparmiatori (grandi e piccoli) e alla trasparenza dei contratti finanziari.

  • Argomenti: Finanza, macroeconomia e risparmio

Ultimo aggiornamento 25 febbraio 2016

Ultimi articoli di Vito Lops

    Perché il ruggito del dollaro spaventa adesso i mercati

    Il dollaro continua a recuperare terreno impattando a cascata sulle principali classi di investimento. Non solo sulle materie prime (con cui ha evidentemente una correlazione inversa essendo, le principali, quotate proprio in biglietti verdi) ma anche sui mercati azionari, ultimamente direttamente

    – di Vito Lops

    Rally BTp, in 5 mesi 150 miliardi in più a chi ha puntato sull'Italia

    Dalla prima intesa sul Recovery plan europeo ad aprile sono tornati copiosi gli acquisti sui titoli di Stato italiano. Gli investitori (piccoli e grandi) che hanno investito sul Paese nel momento più difficile della crisi pandemica ora stanno raccogliendo i frutti di quella scelta rivelatasi azzeccata

    – di Marigia Mangano e Vito Lops

    Mutui casa mai così convenienti. Ma con il Recovery plan i tassi potrebbero risalire

    Oggi è possibile stipulare per la prima volta nella storia un variabile allo 0,3% e un fisso allo 0,4%. La crisi pandemica ha favorito questi nuovi minimi. Ma se il Recovery plan centrerà l'obiettivo di far ripartire i consumi come contraltare i futuri mutui (solo a tasso fisso) sono destinati a diventare via via più cari

    – di Vito Lops

    Il ritorno dell'inflazione. Ecco chi vincerà e chi perderà in Borsa

    Diversi indicatori indicano che stiamo per entrare in un trend di reflazione, caratterizzato dall'aumento del costo della vita e dal ritorno a una moderata crescita economica. Uno scenario destinato a cambiare anche le scelte di investimento

    – di Vito Lops

    Per oro e argento è arrivata l'ora del pit-stop

    Per la seconda seduta di fila il metallo giallo resta sotto 2mila dollari l'oncia, ma per gli esperti il trend resta improntato al rialzo. Massima volatilità anche per l'argento, martedi precipitato del 15% a 26 dollari e c'è chi lo vede a quota 34 in 6-12 mesi

    – di Vito Lops

    Il grafico che svela l'impatto della «droga» monetaria sulle Borse

    Confrontando l'andamento delle materie prime con l'indice S&P 500 emerge un chiaro segnale dell'impatto sui mercati azionari delle politiche ultra-espansive delle banche centrali. Dal 2019 Wall street è cresciuta del 33% mentre Main street (le commodities) hanno perso il 10%

    – di Vito Lops

1-10 di 2940 risultati