Ultime notizie:

Visa Europe

    Mondiali di calcio femminile, ora ci credono anche gli sponsor

    Il count down si avvicina alla fine: -2 giorni al calcio di inzio dei Mondiali di calcio di Francia 2019, che vedranno scendere in campo 24 squadre, tra cui l'Italia che torna alla competizione mondiale dopo 20 anni. L'attenzione per la manifestazione è crescente e testimoniata anche dagli sponsor

    – di Monica D'Ascenzo

    Bnp rivede al rialzo i target 2020

    Nonostante un contesto di tassi di mercato che resta ancora poco favorevole, e un quarto trimestre debole, Bnp Paribas manda in archivio i risultati 2017 con un incremento, seppur leggero, dell'utile netto, a quota 7,7 miliardi di euro (+0,7%, che diventa +4,4% se si escludono gli elementi non

    – Celestina Dominelli

    Domande & Risposte

    Quali le indicazioni dell'analisi tecnica sul titolo di UniCredit?Il titolo UniCredit sta proseguendo la fase ascendente che caratterizza questo 2017. Il movimento del titolo è al rialzo, ma con prudenza. Un impulso decisivo è arrivato con il gap di fine aprile che ha consentito di superare la

    Finecobank in luce dopo primo semestre «migliore di sempre»

    In luce Finecobank a Piazza Affari all'indomani della pubblicazione dei risultati semestrali. La banca diretta multicanale del gruppo UniCredit, ha chiuso il primo semestre del 2017 con un utile netto di 104,3 milioni, in calo dell'11,5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. La variazione del

    – di Flavia Carletti

    JpMorgan: +13% utile II trimestre a 7 miliardi di dollari, sopra le attese

    JpMorgan ha registrato un utile netto di 7,029 miliardi di dollari nel II trimestre del 2017 con un incremento del 13% rispetto al corrispondente periodo 2016 e in crescita del 9% rispetto al I trimestre di questo esercizio. E' quanto si legge in una nota del gruppo dove si precisa che l'utile netto

    I conti Poste oltre le attese, utile in crescita del 12,7%

    Poste Italiane chiude l'esercizio 2016 battendo le già positive stime del mercato. Il cda della società guidata da Francesco Caio ha approvato il bilancio 2016 che ha raggiunto ricavi in aumento del 7,7 per cento, a 33 miliardi (poco sopra i 32 miliardi delle stime) e un risultato operativo pari a

    – di Laura Serafini

    I big del credito europeo pagano la crisi sugli utili

    Crediti in sofferenza, eccesso di finanza rischiosa, carenze patrimoniali: non sono più solo questi i problemi che le banche si sono trovate ad affrontare dopo il fallimento della Lehman Brothers.

    – di Antonella Olivieri

    Milano chiude a +0,2% dopo seduta sull'ottovolante. Vola Fca, vendite su Unicredit

    Dopo numerosi cambi di rotta, le Borse europee (segui qui indici) hanno chiuso contrastate, ma sopra i minimi di giornata confortate dal rialzo di Wall Street, che ha chiuso in territorio positivo (indici qui ), a sua volta incoraggiata dai dati sul mercato del lavoro. Secondo Adp, a luglio sono

    – di Eleonora Micheli

    Poste continua a crescere nel semestre

    Poste Italiane conferma il trend di crescita e chiude il semestre con risultati in aumento, anche per effetto della cessione della partecipazione in Visa Europe che ha determinato un incasso di 121 milioni. Il gruppo guidato da Francesco Caio ha annunciato ieri ricavi in crescita del 10,9 per

    – Laura Serafini

1-10 di 39 risultati