Ultime notizie:

Virzì

    Convince a metà Virzì, primo italiano in concorso

    A Venezia è il giorno del primo italiano in concorso: Paolo Virzì ha presentato «The Leisure Seeker», il suo esordio in lingua inglese.Il titolo prende spunto dal soprannome del vecchio camper con cui Ella e John, i protagonisti della pellicola, andavano in vacanza coi figli negli anni settanta.

    – di Andrea Chimento

    «The Leisure Seeker» di Paolo Virzì

    Il primo film in lingua inglese di Virzì è certamente uno dei titoli più attesi di Venezia. Il regista livornese, sempre più apprezzato all'estero, adatta un romanzo di Michael Zadoorian e dirige due grandi attori come Donald Sutherland e Helen Mirren. Grande curiosità su come l'autore de «Il

    Da Virzì ai Manetti Bros. Quattro italiani in corsa per il Leone d'Oro

    La Mostra di Venezia 2017 scopre i suoi assi: è stato annunciato il ricco programma della kermesse lagunare, in programma dal 30 agosto al 9 settembre. Giunta alla 74esima edizione, la Mostra di Venezia verrà aperta da «Downsizing», attesissimo film di Alexander Payne con protagonista Matt

    – di Andrea Chimento

    David di Donatello: trionfa «La pazza gioia» di Paolo Virzì

    «La pazza gioia» ha vinto il David di Donatello per il miglior film: il premio più importante degli Oscar di casa nostra è andato al lungometraggio di Paolo Virzì, presentato al Festival di Cannes 2016 all'interno della Quinzaine des Réalisateurs.E' la terza volta che il regista livornese ha una

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    A Cannes è il giorno di Spielberg e di Virzì

    Il cinema italiano è ancora protagonista sulla Croisette: dopo «Fai bei sogni» di Marco Bellocchio, proiettato un paio di giorni fa, alla Quinzaine des Réalisateurs è stato presentato questa mattina «La pazza gioia», ultima fatica di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti. La

    – Andrea Chimento

    Tanta Italia alla Quinzaine di Cannes con Bellocchio, Virzì e Giovannesi

    La Quinzaine des Réalisateurs parla italiano: se nel concorso ufficiale del Festival di Cannes (in programma dall'11 al 22 maggio) il cinema di casa nostra non ha trovato spazio, all'interno della prestigiosa sezione parallela sono stati annunciati tre lungometraggi tricolori particolarmente attesi.

    – di Andrea Chimento

    Il capitale umano di Paolo Virzì (Cinico)

    Abbandonati i toni leggeri delle commedie degli esordi, Virzì ci racconta lo sfascio (culturale, umano e morale) dell'Italia di oggi senza mezzi termini o giri

1-10 di 31 risultati