Ultime notizie:

Violetta Caprotti

    Termina la querelle tra gli eredi di Esselunga: ma il riassetto fa crescere i debiti. Con il monito di Moody's

    Ieri c'è stato il closing a Milano, presso lo studio Marchetti, che ha visto Giuseppe e Violetta Caprotti cedere le proprie partecipazioni (complessivamente il 30%) della holding Supermarkets Italiani alla società acquirente Superit Finco,... Il valore della transazione è pari a 1,84 miliardi - Violetta (assistita da Mediobanca) e Giuseppe incassano dunque oltre 915 milioni a testa - e riflette il valore della perizia su Esselunga, frutto di un arbitrato che, dopo oltre un anno, aveva...

    – Carlo Festa

    Esselunga, stop a querelle familiare. Cedute quote per 1,83 miliardi

    Definita la vendita che ha visto Giuseppe e Violetta Caprotti cedere le proprie partecipazioni (complessivamente il 30%) della holding Supermarkets Italiani alla società acquirente Superit Finco, controllata da Giuliana Albera e Marina Caprotti ... Oggi, presso lo studio Marchetti, si è tenuto il closing della vendita che ha visto Giuseppe e Violetta Caprotti cedere le proprie partecipazioni (complessivamente il 30%) della holding Supermarkets Italiani alla società acquirente Superit Finco,...

    – di Carlo Festa

    Esselunga, asse tra i Caprotti e le grandi banche italiane: Unicredit entra come socio negli immobili

    Venerdì scorso le azioniste di maggioranza, Giuliana Albera Caprotti, moglie del fondatore, e la figlia Marina Sylvia Caprotti, detentrici del 70% di Supermarkets Italiani, hanno comunicato alla controllata Esselunga che pagheranno con capitale per 535 milioni di euro e con debito bancario per 1.312 milioni il 30% del capitale sociale di Supermarkets Italiani, detenuto dagli altri figli Giuseppe e Violetta Caprotti.

    – Carlo Festa

    Esselunga, nominato Laghi nel collegio arbitrale per dirimere la controversia tra i fratelli

    Il lodo arbitrale per la valutazione di Esselunga potrebbe a breve a muovere i primi passi. I due rami della famiglia Caprotti avrebbero trovato un'intesa sul nome del terzo componente del collegio arbitrale. Il nome che circola è quello del professore Enrico Laghi, ma nessuna nomina è stata formalizzata. Novità sono attese tra il fine settimana e l'inizio della prossima. Spetterà poi al collegio (composto anche da Gualtiero Brugger, indicato da Giuliana Albera e Marina Caprotti, e da Mario Catt...

    – Carlo Festa

    Esselunga, resa dei conti in famiglia. Addio Ipo. Esselunga entra nel radar di nuovi compratori

    Esito a sorpresa nella querelle Esselunga tra i figli di primo letto e di secondo letto di Bernardo Caprotti. Marina Caprotti e la madre Giuliana hanno infatti proposto a Giuseppe e Violetta Caprotti (figli del primo matrimonio) di comprare la minoranza (il 30%) posseduto in Esselunga. Il prezzo verrà definito da 3 arbitri-valutatori indipendenti. La quota potrebbe valere 1,2 miliardi, data una valutazione complessiva di Esselunga di 4 miliardi. Con questa mossa a sorpresa tramonta la quotazione...

    – Carlo Festa

    Esselunga, Giuliana e Marina Caprotti puntano al 100%

    E' arrivata con una certa sorpresa, malgrado fosse nei patti, la proposta dei due azionisti di maggioranza di Supermarkets Italiani Spa, Giuliana e Marina Caprotti, che controllano il gigante della gdo Esselunga, per esercitare il diritto di acquisto delle azioni della controllante possedute da

    – di Carlo Festa

    Esselunga, scartata opzione fondo sovrano al posto di Giuseppe e Violetta Caprotti. Ecco gli advisor per l'Ipo

    Per Esselunga tramonta la quotazione in Borsa ma (per ora) viene scartata un'opzione ventilata negli ultimi mesi, cioè la cessione della minoranza in mano ai fratelli Giuseppe e Violetta a un grande fondo sovrano. Attualmente Marina Caprotti e la madre Giuliana Albera sono azioniste di maggioranza di Esselunga con il 70% del capitale, mentre le quote di minoranza sono in mano ai fratelli Giuseppe e Violetta Caprotti. Proprio questi ultimi due, secondo una delle ipotesi che circolava, sarebbero...

    – Carlo Festa

    Da Pirelli a Esselunga, Piazza Affari si prepara ai «debutti» sul listino

    In un anno scoppiettante per le Ipo a livello mondiale, Piazza Affari allunga il passo rispetto all'anno precedente ma ancora resta lontana dai ritmi che si registrano a livello mondiale. Se è vero, infatti, che quest'anno in sei mesi hanno già debuttato a Milano 17 società contro le 20 Ipo

    – di Monica D'Ascenzo

    Riassetto Esselunga, chiuso primo step: Giuseppe e Violetta cedono 45% Villata

    Esselunga ha rilevato da Giuseppe e Violetta Caprotti, figli nati dal primo matrimonio di Bernardo Caprotti, il fondatore della catena di supermercati, il 45% di Villata Partecipazioni, società immobiliare del gruppo. Oggi c'è stato il closing dell'operazione, di cui si era iniziato a parlare la

1-10 di 20 risultati