Ultime notizie:

Vincenzo Cotugno

    Molise: rivincita Fi grazie alle liste locali, l'accordo Pd-Leu non paga

    Rivincita di Forza Italia, grazie alle liste locali, che scongiura il sorpasso della Lega. La ritrovata alleanza tra Pd e Liberi e Uguali non paga, con la colazione di centrosinistra che prende meno voti rispetto alle politiche (quando i due partiti si erano presentati divisi). Il M5S conferma la

    – di Andrea Marini

    Molise al voto: M5S e Lega alla resa dei conti con un occhio al governo

    Quattro candidati governatori, 16 liste e oltre 300 aspiranti consiglieri regionali. E' questa la mappa del voto regionale in Molise di domenica prossima. Un voto destinato ad avere un peso anche sugli assetti politici nazionali, in vista della formazione del futuro governo. Al leader M5s Luigi Di

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Molise, il centrodestra prova la rimonta con 180 candidati consiglieri

    Se si guarda alle politiche del 4 marzo, le regionali in Molise sembrerebbero già chiuse. Poco più di un mese fa, i 5 stelle hanno staccato tutti gli altri partiti, incassando il 44,8% dei voti, con il centrodestra che si è fermato al 29,8% e il centrosinistra al 18,1% (senza Leu, che ha raccolto

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Benvenuti in Molise/1 Regione da abolire (più piccola di una provincia) dove camorra e 'ndrangheta sono di casa

    "Sequestrate armi da guerra e altro materiale di qualità". Era questo il take con il quale l'ufficio di corrispondenza dell'Ansa di Termoli, in provincia di Campobasso, il 22 luglio dava la notizia del ritrovamento di un deposito di armi della 'ndrangheta. Almeno: sono queste le prime conclusioni alle quali è giunta l'inchiesta, ancora in corso, della Polizia che sta indagando sul ritrovamento di armi in un'auto parcheggiata in un garage. Il sequestro di armi a Termoli rappresenta uno dei più gr...

    – Roberto Galullo