Ultime notizie:

Vincenzo Cella

    Halldis (Ferragamo) sbarca a Trieste con Bnp Paribas

    Palazzo Pitteri a Trieste, edificio progettato da Ulderico Moro a fine Settecento, è stato ristrutturato e riconvertito in 19 appartamenti - come informa una nota - studiati per la destinazione d'uso degli affitti a breve termine. Protagonisti dell'iniziativa Halldis Spa (socio di riferimento il

    – di Vincenzo Chierchia

    Così il property manager fa rendere un immobile

    C'è un segmento dell'immobiliare, spinto in modo particolare dalla domanda di affitti brevi, che dà vita a nuovi servizi e rappresenta una possibile strada di crescita per i professionisti del settore o per chi vorrebbe farne parte: il property management. Si tratta, in sostanza, di gestire per

    – di Adriano Lovera

    Affitti brevi, giro d'affari potenziale da 4 miliardi (1,8 ai proprietari)

    Un milione di immobili potenzialmente dedicati agli affitti brevi, che potrebbero generare 1,8 miliardi di ricavi stimati per i proprietari e un giro d'affari complessivo da oltre 4 miliardi. Sono i conti in tasca fatti allo sviluppo dello short rent da Halldis, una delle prime società italiane che

    – di Emiliano Sgambato

    Affitti brevi ai turisti: Venezia e Milano le più care, oltre 230 euro al giorno dice Halldis

    Come si legge in una nota la città italiana più cara negli affitti brevi è Venezia (ADP - Average Daily Price ? 273,16) negli short-term brevi (sotto i 30 giorni di permanenza), Roma (ADP ? 80,34 ?) negli short-term lunghi (sopra i 30). Il quartiere centrale più costoso in assoluto è Duomo Milano (ADP ? 238,28). Le permanenze medie più lunghe si registrano a Roma (8,1 giorni negli short-term brevi) e Milano (131,3 giorni short-term lunghi). Firenze ha la booking window (arco di tempo tra prenota...

    – Vincenzo Chierchia

    Affitti brevi, a Venezia canoni su del +30% . A Milano e Roma soggiorni più lunghi

    L'affitto breve ha rivoluzionato il modo di viaggiare e ha incentivato interi gruppi di pantofolai a lasciare la propria casa per un'altra abitazione dove soggiornare per qualche giorno di vacanza, in genere sotto il mese, e scoprire città, paesini e nuove realtà. Un modo per fare il turista senza

    – di Paola Dezza

    Affitti turistici: la flat tax darà 3,5 miliardi al Fisco

    La cosiddetta tassa Airbnb trova consenso. La flat tax per gli affitti brevi al 21% prevista dal Def - Documento di Economia e Finanza approvato ieri dal Consiglio dei ministri sarà un vantaggio per tutta la filiera, farà emergere il nero del settore oggi stimato al 75% e libererà per lo Stato un fatturato potenziale di 3,5 miliardi di euro. Un provvedimento che riguarderà il mezzo milione di proprietà che si ritiene siano affittate a uso turistico ogni anno nel nostro Paese. Lo sostiene Halldis...

    – Vincenzo Chierchia