Ultime notizie:

Vince Novak

    Il secondo "sarcofago" per mettere in sicurezza la centrale di Chernobyl

    Il primo tentativo di messa in sicurezza della centrale di Chernobyl fu un "sarcofago" calato in tutta fretta sul Blocco 4, in breve pieno di crepe e fessure (e nidi di uccelli). Una soluzione più duratura - non definitiva ma volta a bloccare la fuoriuscita di radiazioni per 100 anni - è stata

    – Antonella Scott

    Cernobyl rinasce con la Ue

    Bruxelles a caccia di 600 milioni per mettere in sicurezza il reattore - GESTIONE DELL'EMERGENZA - L'obiettivo è trasformare il sito atomico in un grande laboratorio. L'esperienza accumulata in questi anni è «patrimonio» dell'umanità - RITORNO ALLA NORMALITÀ - In origine nell'area vivevano 116mila persone, oggi nella zone di esclusione sono 250. Una maxi-volta alta 110 metri incapsulerà l'intero impianto

    – Dal nostro inviato Jacopo Giliberto