Ultime notizie:

Victoria

    Un viaggio nella trasparenza: perché i diamanti devono essere tracciabili dall'estrazione fino al gioiello finito

    «E cambiamenti di questo tipo non avvengono nel giro di una notte», esordisce Victoria Reynolds, vicepresidente global merchandising e chief gemmologist di Tiffany & Co. Laureata alla Rhode Island School of Design, gemmologa dal 1991 e con 33 anni di carriera nell'azienda, ha visto nascere il percorso verso la tracciabilità del brand e, anche in videocall da New York, riesce a trasferire tutto il suo entusiasmo.

    – di Alexis Paparo

    L'eredità di Vico Magistretti tra architettura e design

    Cent'anni fa nasceva a Milano uno dei protagonisti dell'architettura e del design italiano del Dopoguerra. Una brillante carriera segnata da costanti dualismi: edifici e oggetti, progetti per l'élite e le masse

    – di Gabriele Neri

    Borsa, non solo hi-tech. Ecco gli "altri" titoli che hanno corso con la pandemia

    A Wall Street molte società, da inizio anno, vantano delle performance positive. Se ne parla poco ma si tratta di titoli che nulla hanno da invidiare rispetto ai soliti noti del mondo della tecnologia. Si va dal gruppo chimico che realizza prodotti per la casa al leader mondiale nell'estrazione dell'oro fino al progettista e produttore di imballaggi farmaceutici .

    – di Vittorio Carlini

    Ricco e ambientalista? Parla David Mayer de Rothschild

    Prendersi cura del pianeta in cui viviamo e non vergognarsi di provenire da una delle famiglie più facoltose del mondo. Anzi. Perché è inutile continuare a parlare di salvare la natura. Semmai dobbiamo salvare noi stessi dalla catastrofe. Attraverso la conoscenza, l'avventura, il racconto in presa diretta, la medicina "verde" e adesso anche la moda

    – di Emanuele Bompan

    Genova in prima linea contro la fuga di cervelli all'estero

    Uno studio rileva che, per un giovane italiano di talento su cinque, l'effetto pandemia ha accresciuto la propensione a cercare lavoro in Italia. Il convegno We're back punta sulle nuove opportunità a disposizione

    – di Raoul de Forcade

    Morto Terence Conran, pioniere del design

    La fondazione del Museo del Design nel 1989 - per lui il massimo motivo di orgoglio e che di recente gli ha dedicato una mostra nella nuova sede di Kensington - aveva fatto seguito a un innovativo inizio alla Boilerhouse, nelle cantine del Victoria and Albert. "La sua energia e creatività trovava spazio nei suoi negozi, ristoranti, bar, caffè e hotel e attraverso i prodotti di design e di arredamento", ha ricordato la famiglia.

    L'impatto del Covid sull'immobiliare a Milano

    In pochi mesi l'ingranaggio della Milano delle opportunità sembra essersi rotto. Negozi vuoti, spazi sfitti, esercizi commerciali che non coprono più le spese. La sostenibilità immobiliare sembra andarsene. E farcela diventa impossibile. Come uscirne?

    – di Antonio Belloni*

1-10 di 1224 risultati