Ultime notizie:

Victor Hugo

    Scala: lampi di bellezza, tempi tv e tanta nostalgia

    Si inizia con un gesto inaspettato, un po' costruito, anche con un fondo di verità: una donna delle pulizie, maglietta firmata Teatro alla Scala e spazzolone, nel silenzio buio della sala vuota declama "Fratelli d'Italia". Siamo agli estremi più radicali di un solito 7 dicembre, col pubblico fitto,

    – di Carla Moreni

    Viaggio nella biblioteca di van Gogh

    Ecco i libri che ispirarono il pittore: dalle sue lettere, emerge che lesse volumi di 200 autori in 4 lingue perché «se non studio, sono perduto»

    – di Massimo Bucciantini

    Le letterine caste e sottili di Lucrezia

    Nelle sue missive la figlia di papa Borgia non appare come la «femme fatale» della leggenda, ma come abile esperta della vita di corte

    – di Giulio Busi

    Michele Mariotti alla prova di "Ernani"

    Al Festival Verdi di Parma il 25 e 27 settembre. Nel cast con Vladimir Stoyanov, Roberto Tagliavini, Eleonora Buratto, Carlotta Vichi, Paolo Antognetti, Federico Benetti

    – di Grazia Lissi

    L'Oriente, che malinconia!

    Gérard de Nerval. Incapace di adattarsi alla normalità e per sfuggire all'inquietudine, nel 1843 partì per confrontare la realtà con i sogni di lettore accanito: la delusione fu inevitabile

    – di Giuseppe Scaraffia

    Le peggio periferie degli altri

    Il racconto dei sobborghi francesi e americani è più urgente di quello dei quartieri dormitorio italiani, perché ad armarsi di macchina da presa sono le seconde generazioni di immigrati. Come Ladj Ly Si esce con la tachicardia dalle corse nelle banlieue di Ladj Ly. Lo spettatore è braccato come i Miserabili del quartiere Montfermeil, in cui Victor Hugo ha ambientato due secoli fa il suo capolavoro e in cui oggi il regista francese di origini maliane ha cercato i tanti Jean Valjean per restitui...

    – Cristina Battocletti

    De Rigo finanzia 2.500 tamponi e dona 10mila occhiali a chi cura il Covid-19

    Una azienda storica del bellunese, De Rigo, sceglie di ripartire con due azioni concrete per la sanità, in prima linea in questi mesi di epidemia. L'azienda fa sapere che un pensiero ispiratore guiderà le azioni del Gruppo nei prossimi mesi ed è alla base delle prime iniziative che l'Azienda ha scelto di mettere in campo per testimoniare concreta vicinanza al territorio. La ripartenza in sicurezza e la costruzione di una nuova normalità, spiegano in azienda, rappresentano "una sfida, se possib...

    – Barbara Ganz

    Oggi siamo tutti diventati Miserabili

    Il film di Ladj Ly (disponibile da oggi) è un esordio strepitoso: con ispirazione libera a Victor Hugo e al Kassovitz indagatore delle banlieue in "L'odio" (ma questa volta in versione "insta")

    – di Mattia Carzaniga

1-10 di 169 risultati