Ultime notizie:

Van Gogh

    Quell'olio che ci assomiglia: come trovare se stessi raccogliendo le olive

    Gli ulivi ci sono davanti, nella loro solita quiete: «Il mormorio di un uliveto ha qualcosa di molto intimo, immensamente antico», scriveva Van Gogh dipingendo gli alberi della Provenza, capaci di rasserenare le sue tempeste negli anni dell’Ospedale psichiatrico di Saint Rémy.

    – di Chiara Beghelli

    Inizio in chiaroscuro per la settimana delle aste newyorkesi

    Record per Lempicka ma Van Gogh rimane invenduto. ... Al di là dei lotti invenduti già segnalati, spicca il mancato realizzo per un dipinto di Van Gogh del 1887, un solare giardino con farfalle forse privo di drammaticità ma indiscutibilmente in linea con lo stile che ha reso famoso l'artista olandese; la tela che partiva da una stima a richiesta attorno ai 40 milioni di $ non ha passato la soglia dei 30 milioni per poi essere ritirata.

    – di Giovanni Gasparini

    La malìa giapponese che stravolse l'arte europea

    Il verbo si diffuse nel vecchio continente alla velocità delle avanguardie e con interpreti che da Claude Monet a Vincent Van Gogh, da Paul Guaguin a Edgar Degas e Henry de Toulouse-Lautrec (tutti collezionisti di manufatti e stampe orientali, il... Van Gogh. ... In mostra il bellissimo Farfalle e papaveri proveniente dal Van Gogh Museum di Amsterdam e dallo stesso museo il ritrattto di Emil Bernard dedicato alla nonna, Divan Japonais del 1893, Cadieux e Aristide Briant dans son

    – di Stefano Biolchini

    Paolo VI, il santo degli artisti

    Si va, infatti, dalla Pietà, un olio su tela di 41,4 x 34 cm, di Van Gogh all’emozionante installazione di Studio Azzurro presentata nel primo padiglione della S. Sede alla Biennale di Venezia nel 2013.

    – di Gianfranco Ravasi

    Usa, l'arte politica incontra #metoo

    nel gennaio 2018 ha offerto alla casa bianca, in cambio di un Van Gogh dichiarato “non disponibile”, il water d'oro di Maurizio Cattelan (“America”, 2016).

    – di Giuditta Giardini

    C'è la mela al gusto di mela?

    Dante, Keplero, Mozart, Van Gogh, Freud, Einstein… E' leggendo i libri, è attraverso le opere dei grandi, scrittori, scienziati, artisti, che da studenti impariamo i valori più nobili.

    – di Paola Mastrocola

    Il Philadelphia Museum of Art cresce con Gehry e diventa piazza

    Il PMA del futuro costerà 196 milioni di dollari e aggiungerà circa 8.000 metri quadri, di cui 2.000 saranno nuovi spazi espositivi per un museo che conta oltre 240mila oggetti e opere in collezione tra cui i Girasoli di Vincent Van Gogh (1888/89), i Grandi bagnanti di Cezanne (1900/06), il bacio di Constantine Brancusi (1916) e alcune tra le opere più rilevanti di Marcel Duchamp – tra cui il suo nudo che scende le scale n.2 (1912) e Il Grande Vetro (1915-23).

    – di Sara Dolfi Agostini

    Venezia '75: Vince «Roma», il migliore. Nonostante la distribuzione di Netflix e il chiacchiericcio su presunti conflitti di interesse, ha vinto la pellicola più bella, quella di Alfonso Cuarón

    Il Leone non ha avuto paura nemmeno quest'anno: ha vinto il film più bello della rassegna, Roma, nonostante il viperino chiacchiericcio su presunti conflitti di interesse per la nazionalità condivisa tra il regista messicano Alfonso Cuarón, e il presidente della giuria, Guillermo del Toro; oltre che per la distribuzione della pellicola da parte di Netflix. https://youtu.be/fp_i7cnOgbQ Infatti, di fronte alla commovente universalità della piccola tragedia familiare autobiografica, non ha retto l...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 454 risultati