Ultime notizie:

Valle Vigezzo

    L'orso torna in Ossola (Piemonte), individuato con fototrappola

    L'orso è tornato in Val d'Ossola. I militari della Stazione Carabinieri Parco Santa Maria Maggiore hanno rilevato la presenza di un orso vicino a una carcassa di montone predata precedentemente da lupo. Sulla carcassa era stata posizionata una fototrappola per accertamenti faunistici. La zona del Piemonte interessata è l'alpe Scaredi, nel comune di Malesco, provincia di Verbano-Cusio-Ossola, in valle Vigezzo al confine settentrionale del Parco Nazionale Val Grande. ''Dalle immagini - spiegano i ...

    – Guido Minciotti

    5 viaggi in treno per panorami mozzafiato, visti dal finestrino

    Partire con il treno non è solo uno dei modi più ecologicamente sostenibili per viaggiare, ma offre anche la possibilità di godere delle bellezze naturali dei paesaggi che si attraversano prima di giungere a destinazione. Ecco alcuni itinerari tra Italia e Svizzera

    – di Marco Morino

    Inizio settembre in Val Vigezzo con gli spazzacamini di tutto il mondo

    Un week end all'insegna del turismo vintage. Come informa una nota ritorna a Santa Maria Maggiore (Valle Vigezzo - Piemonte), dall'1 al 4 settembre 2017, l'attesissimo Raduno Internazionale dello Spazzacamino, giunto alla 36^ edizione. Organizzato dall'Associazione Nazionale Spazzacamini con la collaborazione del Comune di Santa Maria Maggiore e della Pro Loco di Santa Maria Maggiore, si tratta senza dubbio di una delle più conosciute manifestazioni del nord Italia, un vero tributo alla Valle V...

    – Vincenzo Chierchia

    Valle Vigezzo, ottobre fuori di zucca

    Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo, si tinge di arancio. Protagonista del weekend del 15 e 16 ottobre è "Fuori di Zucca", appuntamento all'undicesima edizione che celebra questo ortaggio di stagione con degustazioni, laboratori per i più piccoli e feste.Tra gli eventi più importanti le

    – di Arianna Garavaglia

    Frontalieri, la strategia di Maroni: più soldi da Roma e dialogo col Ticino

    Il referendum del Canton Ticino lo ha stabilito: il 58% dei partecipanti al voto (poco più della metà degli aventi diritto) ha espresso la volontà di dare la priorità all'impiego dei residenti piuttosto che ai lavoratori stranieri. E per stranieri si intende soprattutto i frontalieri che provengono

    – di Sara Monaci

    Isole Borromee, tra i giardini di Flaubert

    La più grande è l'Isola Bella, chiamata così da Carlo III Borromeo nel XVII secolo in onore della moglie Isabella D'Adda. Ma è l'Isola Madre a vantare le camelie più belle. Le Isole Borromee, sul lago Maggiore, sono quattro , più lo scoglio della Marghera. L'unica abitata stabilmente da una piccola

1-10 di 11 risultati