Ultime notizie:

Valle Gesso

    Il colosso tricolore dedicato a Einaudi

    L'impianto idroelettrico Enel Green Power di Entracque (Cuneo), dedicato a Luigi Einaudi, è entrato in funzione nel 1982 ed è il più grande d'Italia (oltre che uno dei principali in Europa) con una potenza complessiva installata di circa 1,3 GW. Un vero e proprio colosso: la sua potenza complessiva

    Aquile, stambecchi e venti occitani

    Se si guarda dall'alto, volando come una delle aquile del Parco Nazionale delle Alpi Marittime (che conta 10 coppie di questi rapaci), la Valle Gesso ricorda il palmo di una mano aperta. I rami del torrente Gesso, infatti, si schiudono a ventaglio appena a monte dell'abitato di Valdieri e si

    Trekking e laghetti alpini da sogno

    In Valle Gesso lo sport principe è sicuramente l'escursionismo alpino, grazie ad un'articolata distribuzione di rifugi, campeggi e alberghi, collegati da una rete di sentieri di varia difficoltà. Lo sguardo al crinale corre tra cime che superano i 3mila metri: Clapier, Gelas, Matto, Argentera,

    I Savoia e quella riserva di caccia

    La Riserva reale di caccia di Valdieri e Entracque nacque ufficialmente nel 1857 ma il colpo di fulmine era scattato già due anni prima, nell'agosto del 1855, quando i principi Vittorio Emanuele e Ferdinando, duca di Genova, avevano visitato Entracque. Il giovane Vittorio Emanuele era un

    Week end culturale/ Alla scoperta del Castello di Racconigi

    Comincia con l'ultimo weekend di maggio la terza edizione del progetto "Il cuNeo Gotico",promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo. Accompagnati da un'esperta guida turistica, si andrà alla scoperta del parco del Castello Reale di Racconigi a bordo di una carrozza trainata da cavalli,

    Economia della speranza a Torino: il pane lo fanno i detenuti

    Funziona da un mese il primo negozio, a Torino, che vende esclusivamente prodotti di panificazione che provengono dal lavoro dei detenuti nel carcere "Lorusso e Cutugno", alla periferia della città. L'esercizio è stato aperto in centro, in via Massena 11/C, per iniziativa della cooperativa

    – Adriano Moraglio