Ultime notizie:

Usb P-I Scuola

    Ritorno in classe in 5 regioni, ma c'è lo sciopero dei sindacati di base

    Riprendono oggi le lezioni in presenza circa 2 milioni di studenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia. Sono le regioni che hanno deciso di posticipare l'apertura (prevista inizialmente per il 14 settembre in tutta Italia) sia per difficoltà organizzative sia per evitare doppie sanificazioni nelle scuole sedi di seggi elettorali. Ma il 24 e 25 settembre è stato indetto uno sciopero da Usb P-I Scuola, Unicobas Scuola e Università, Cobas Scuola Sardegna e Cub scuola

    Prima campanella (con l'incognita sciopero) per altri 2 milioni di studenti

    Prima campanella oggi per circa 2 milioni di studenti: sono quelli delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Puglia, che hanno deciso di posticipare l'apertura prevista inizialmente per il 14 settembre in tutta Italia sia per difficoltà organizzative sia anche per evitare doppie

    – di Eu.B.