Ultime notizie:

Ursula

    Recovery fund, come i Paesi Ue si coordinano con Bruxelles

    La task force lavorerà in stretto contatto con la Dg Ecfin, che fa capo al commissario Paolo Gentiloni, ma risponderà direttamente alla presidente Ursula von der Leyen che, attraverso uno steering board, darà l'indirizzo politico per assicurare «l'attuazione coerente ed efficace» del Recovery fund.

    – di Giuseppe Chiellino

    I vantaggi (e le ambiguità) del piano europeo per salvare il clima

    Nel discorso sullo stato dell'Unione la presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha annunciato obiettivi ambiziosi sul fronte ambientale. ... Ursula von der Leyen ha annunciato un taglio ancora più forte delle emissioni di anidride carbonica, il gas accusato di riscaldare il clima del mondo.

    – di Jacopo Giliberto

    Recovery Plan: «Almeno il 20% dei fondi per la transizione digitale». I paletti di Bruxelles

    «Gli Stati membri – spiega in un comunicato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen - necessitano di orientamenti chiari per garantire che i 672,5 miliardi di euro siano investiti sia per l'immediata ripresa economica dell'Europa, ma anche per una crescita sostenibile e inclusiva a lungo termine.

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Falck Renewables lancia il primo green bond convertibile

    E' un momento favorevole per il mercato dei green bond anche alla luce del piano della Commissione europea annunciato dalla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo primo discorso sullo stato dell'Unione: si prevede che il 30% dei 750 miliardi di euro del Recovery Fund saranno reperiti sui mercati grazie ai green bond, ovvero circa 225 milioni di euro.

    – di Mara Monti

    I nuovi linguaggi del design

    Non è più tempo di "blank canvas". Gli interni contemporanei prendono vita dal dialogo fra memoria storica e sperimentazioni sui materiali. Come mostrano i lavori di sei figure ibride, a cavallo fra architettura, arte e decorazione

    – di Chiara Dal Canto

    Peste suina, la Cina chiude le importazioni di maiale tedesco

    AGGIORNAMENTO DEL 15 SETTEMBRE 2020 IN CODA - ALTRI 5 CINGHIALI MORTI DI PESTE SUINA IN BRANDEBURGO +++ POST DEL 14 SETTEMBRE 2020 La Cina ha vietato le importazioni di carne di maiale dalla Germania, dopo la conferma di Berlino del primo caso di peste suina africana sul proprio territorio. E' stata la ministra dell'Agricoltura Julia Klochner, alla fine della scorsa settimana, a dire che un cinghiale morto nel Brandeburgo, ai confini con la Polonia, era risultato positivo. La malattia, che no...

    – Guido Minciotti

    Brexit, perché l'Europa sconfessa Boris Johnson

    Pacta sunt servanda: con questa massima Ursula von der Leyen ha ricordato a Boris Johnson l'antica regola che gli impegni presi vanno rispettati.

    – di Nicol degli Innocenti

1-10 di 594 risultati