Ultime notizie:

Università Tsinghua

    Chi è Suzanne Heywood, presidente di Cnh Industrial dopo Marchionne

    E' una donna, Suzanne Heywood, la nuova presidente di Cnh Industrial. Lo ha deciso il cda che «ha preso atto con profondo rammarico che il presidente Sergio Marchionne non potrà tornare all'attività lavorativa». Nata a Southampton, in Inghilterra, 49 anni fa, Suzanne Heywood è laureata in Scienze

    Lego perde i pezzi in Europa e Usa ma prepara il rilancio in Cina

    Quando Ole Kirk Kristiansen fonda la sua "fabbrica", nel 1932, a Billund, villaggio contadino nel centro della Danimarca, il nome Lego non c'è ancora. E neanche i mattoncini in plastica. La sua idea è quella di usare il legno e la falegnameria per produrre scale, assi da stiro, sgabelli e i primi

    – di Riccardo Barlaam

    Criptovalute, le autorità devono alzare la guardia

    I mercati finanziari sono in piena forma, ultimamente. La media dei titoli industriali del Dow Jones, lo S&P500 e l'indice composito del Nasdaq recentemente hanno toccato livelli record, e i mercati finanziari delle economie emergenti tirano anche loro, grazie agli investitori che cercano stabilità

    – di Andrew Sheng e Xiao Geng

    Criptovalute, le autorità devono alzare la guardia

    I mercati finanziari sono in piena forma. La media dei titoli industriali del Dow Jones, lo S&P500 e l'indice composito del Nasdaq hanno toccato livelli record, e i mercati delle economie emergenti tirano anche loro, grazie agli investitori che cercano stabilità in una situazione di diffusa

    – Andrew Sheng

    Acciaio, Pechino gela Washington: sulla produzione decidono le aziende private

    PECHINO - Non sarà l'apertura, con Xi Jinping intervenuto al cospetto di John Kerry e Jacob Lew, né saranno le dichiarazioni sul clima di Xie Zhenhua della NDRC, la commissione per le riforme, a marcare la prima giornata del Dialogo Cina-Usa, quanto le risposte date (e negate) dal ministro delle

    – Rita Fatiguso

    La politica estera di Facebook

    La politica estera di Facebook va avanti a fatica. Mark Zuckerberg sta compiendo sforzi titanici per sembrare simpatico in Cina. Studia la cultura cinese, legge fantascienza cinese, parla con i politici cinesi. In un anno ha imparato a parlare il cinese a un livello che egli stesso ha considerato sufficiente a tenere un discorso pubblico di 20 minuti all'università Tsinghua di Pechino interamente in cinese. Chi lo ha ascoltato e ha commentato su Weibo, riporta Quartz, ha manifestato simpatia per...

    – Luca De Biase

    Un Paese al bivio tra crescita e riforme

    L'intervento del Governo cinese nel mercato azionario e la svalutazione del renminbi dell'estate scorsa sono stati un forte monito a ricordare che gli sviluppi economici in Cina influiscono su tutti i Paesi. Adesso, alla Quinta assemblea plenaria di questo mese del 18esimo Comitato centrale del

    – di Andrew Sheng e Xiao Geng

    La campana della crescita suona anche per Berlino

    Anche parlando ieri all'Università Tsinghua di Pechino il messaggio della cancelliera Merkel non è cambiato: «Sono contraria a finanziare la crescita con il

    – di Carlo Bastasin

1-10 di 20 risultati