Ultime notizie:

UNI 10200

    La Uni 10200 e gli obblighi

    Abito in un condominio con caldaia centralizzata e ripartitori di calore installati sui singoli corpi scaldanti. L'anno scorso è stata redatta la tabella riscaldamento seguendo le indicazioni della norma Uni 10200, che però qualche mese dopo è stata revisionata. E' necessario elaborare una nuove

    Tabelle e maggioranza

    Abito in un condominio con impianto di riscaldamento centralizzato e durante l'ultima assemblea l'amministratore ha anticipato che nella prossima seduta si procederà con l'approvazione delle nuove tabelle millesimali riscaldamento, redatte seguendo i criteri della norma Uni 10200. Che maggioranza è

    Riscaldamento in condominio, si possono vedere i consumi degli altri

    Il quesito. Sui nostri termosifoni abbiamo i ripartitori di calore e l'amministratore legge, a distanza, gli "scatti" di ciascuno. A suo dire, i condòmini, in sede di bilancio consuntivo, possono visionare solo i propri scatti e non quelli altrui, a causa delle nuove norme sulla privacy. In

    – di Matteo Rezzonico

    Riscaldamento, risparmio solo del 5% a causa dei consumi involontari

    I contabilizzatori di calore, quei piccoli apparecchi che hanno invaso le case degli italiani, presenti su decine di milioni di caloriferi, non stanno dando i risultati sperati. Quanto meno sotto il profilo del risparmio. I dati generali parlano di un risparmio globale di circa il 5% se non sono

    – di Gabriele Maldini

    Contabilizzatori: inchiesta pubblica per la revisione della Uni 10200

    Contabilizzatori, la faccenda è sempre più lunga. La revisione della Norma Uni 10200 è in ballo da oltre un anno. Non solo: si tratta di fatto di una seconda revisione perché la prima versione non ha mai visto la luce e ora è sottoposta «alla seconda inchiesta pubblica finale», come si legge nel

    – di Saverio Fossati

    Tabelle dei millesimi/ Millesimi d'uso e riscaldamento

    Le spese relative ad aree e servizi comuni nell'ambito condominiale (come i corridoi, le scale, ma anche le forniture d'acqua e di riscaldamento) vengono calcolate sulla base dei cosiddetti "millesimi d'uso", che non tengono conto del valore in sé della proprietà, ma dell'uso che viene fatto della

1-10 di 27 risultati