Aziende

Unesco

Creata sotto l’egida della neonata Onu il 16 novembre del 1945, l’Unesco (sigla che è l’acronimo della definizione inglese di United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization) è l’organizzazione internazionale che ha lo scopo di incoraggiare la collaborazione tra le nazioni nelle aree di istruzione, scienza, cultura e comunicazione. Altra missione per la quale è nata l’Unesco è quella di mantenere e contribuire alla preservazione di una lista di cosiddetti “patrimoni dell’umanità”: si tratta di siti di importanza culturale mondiale (definiti World Heritage Sites), distribuiti in tutte le parti del globo, che sono stati scelti per la loro importanza dal punto di vista artistico, culturale o naturalistico e la cui conservazione e sicurezza è ritenuta importante per la comunità mondiale. Attualmente sono membri dell’Unesco 193 paesi del mondo, mentre il quartier generale dell’organizzazione internazionale è situato a Parigi e il suo Direttore Generale è la bulgara Irina Bokova. Gli uffici di rappresentanza dell’Unesco nel mondo sono sessanta e il personale che vi lavora è responsabile della gestione di programmi di scambio educativo, scientifico e culturale tra le nazioni, di programmi scientifici internazionali, di programmi di alfabetizzazione, tecnici e di formazione degli insegnanti, di progetti regionali e di storia culturale e di cooperazioni internazionali per conservare il patrimonio culturale e naturale del pianeta e per preservare i diritti umani.

La nascita dell’Unesco ha inizio prima della fine della seconda guerra mondiale, quando i ministri della cultura e dell’educazione dei paesi alleati a combattere contro la Germazia nazista hanno deciso di creare il Came, sigla per Conference of Allied Ministers of Education. Con la fine delle ostilità questa si è trasformata nell’organizzazione patrocinata dall’Onu e si è allargata a un numero sempre maggiore di nazioni.

Ultimo aggiornamento 28 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Beni culturali | Organizzazione delle nazioni unite per l'educazione, la scienza e la cultura | Cultural Organization | Irina Bokova |

Ultime notizie su Unesco

    Basilicata e Calabria, la movie map per cinefili

    A Matera, dopo il successo di “Sorelle”, serie televisiva di Rai 1, con Anna Valle, Ana Caterina Morariu e Loretta Goggi, dalla scorsa primavera, intere famiglie si avventurano tra le alture carsiche del Parco della Murgia e delle Chiese Rupestri (inglobato nel sito Unesco dei Sassi).

    – di Donata Marrazzo

    Le tante vite di Olivier Roellinger, il mago delle spezie ecologista

    "Citoyens! A vos fourchettes" con questo grido di battaglia Olivier Roellinger ha presentato l'edizione 2019 del 'Concorso Olivier Roellinger per la salvaguardia delle risorse del mare!'. Co-creato da Ethic Ocean, la scuola alberghiera di Dinard, Ferrandi Paris e Relais & Châteaux, è aperto a due

    – di Maria Teresa Manuelli

    Quei mecenati dietro il successo di Manifesta

    Le ricadute economiche: «C’è stata una progressione geometrica dall’inserimento del percorso arabo-normanno nella lista Unesco, e la città non ha pagato questo investimento che è stato finanziato con la tassa di soggiorno, così come è stato vantaggioso il contratto con Airbnb che già nel 2018 ha fruttato 200mila euro.

    – di Angela Manganaro

    Maltempo, Zaia: in Veneto 1 miliardo di danni. Borrelli: situazione apocalittica

    In Veneto la situazione «è pesante, apocalittica, strade devastate, tralicci piegati come fuscelli. Dobbiamo partire subito perché se dobbiamo attendere la conta dei danni ci attiveremo almeno tra due mesi». Lo ha detto il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, incontrando il presidente del

    – di Al.Tr.

    Palermo arabo-normanna, dalla matita ai colori in tre secoli

    Dal Gran Tour al riconoscimento Unesco» inaugurata da pochi giorni. Mostra che celebra l’inserimento della Palermo arabo-normanna nella World Heritage List dell’Unesco nel 2015 e che è quasi un atto dovuto nell’anno di Palermo capitale della cultura italiana e un passaggio naturale in questi giorni di festival Le Vie dei Tesori. ...Patrimonio Unesco Sicilia.

    – di Angela Manganaro

    Lazio, investimenti da 42 milioni nel distretto tecnologico per i beni culturali

    L’Italia è al primo posto per numero di siti Unesco, e il Lazio spicca per quantità e qualità del patrimonio culturale, con 259 musei e gallerie; 28 aree e parchi archeologici; 29 monumenti di cui 5 Unesco, nonché 13 università, 4 primari organismi di ricerca, 6 Istituti centrali del Mibact, 40 mila imprese con 202 mila addetti (14% del totale nazionale), con una produzione di valore aggiunto pari a 14,7 miliardi di euro (16% del totale nazionale).

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

1-10 di 1992 risultati