Ultime notizie:

Unadis

    Il Tar non ferma le Entrate: arrivano le nomine dei nuovi «quadri»

    Il Tar non ferma le Entrate. Nonostante la sentenza che ha rinviato alla Corte costituzionale la norma istitutiva delle nuove posizioni organizzative a elevata responsabilità (Poer) dopo il ricorso del sindacato Dirpubblica (clicca qui per leggere l'articolo), l'Agenzia ha deciso di andare avanti.

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Unadis contro il declassamento della dirigenza fiscale

    L'Unadis (Unione nazionale dei dirigenti) ha impugnato il declassamento della dirigenza fiscale presentando un ricorso al presidente della Repubblicaesprimendo disappunto nei confronti delle posizioni organizzative previste dalla legge di Bilancio 2018.

    Dipendenti pubblici: bonus 80euro a rischio, salvarlo costa 125 milioni

    L'operazione per salvare il bonus 80 euro nella Pa costa circa 125 milioni, equivalenti a 3,7 euro a testa. Questa la cifra necessaria ad evitare il paradosso per cui l'aumento collegato al rinnovo contrattuale, atteso da otto annui, schiaccerebbe il beneficio fiscale per 363mila statali. A fare i

    Rischio paralisi estiva per le Entrate: i quattro fronti aperti

    Nuovo direttore ancora senza poteri dopo che la Corte dei conti non ha registrato la nomina e ha chiesto maggiori chiarimenti. Reggenza senza regole chiare. Fusione con Equitalia su cui incombe la decisione del Consiglio di Stato entro fine luglio sulla legittimità dell'inserimento nell'agenzia

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Entrate, doppio ricorso di 400 dirigenti

    Agenzia delle Entrate ancora sotto tiro. Il caso-dirigenti dopo lo stop della Consulta alla nomina dei funzionari incaricati sta scavando un solco all'interno dell'organizzazione della macchina dell'amministrazione finanziaria. Soprattutto perché i funzionari «decaduti» dall'incarico di dirigenti

    – Giovanni Parente

    Così si riducono i controlli sull'evasione fiscale

    Meno controlli rispetto al 2014, ma più compliance. Il piano di azione in vista della firma delle convenzioni tra Mef e agenzia delle Entrate indica in 1,3 milioni i controlli da realizzare nel 2015 contro 1,775 milioni realizzati nel 2014 (l'obiettivo di partenza era comunque più alto: 1,7

    – Marco Mobili

    Entrate, per i dirigenti premi fino a 19mila euro

    Premi più sostanziosi ai dirigenti delle Entrate che raggiungono i risultati. Fino a 7mila euro in più infatti saranno riservati a tutti i dirigenti che nel 200

    – di Antonio Criscione