Ultime notizie:

Umbria

    Dal 2000 a oggi 14 regioni su 20 hanno avuto solo presidenti uomini, 8 in totale le governatrici

    Unica eccezione l'Umbria, dove le ultime 5 presidenze sono state al femminile ... Si tratta di due governatrici elette col supporto del centrodestra: Jole Santelli, governatrice della Calabria, sostenuta da Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Jole Santelli presidente, Udemocrazia Cristiana, Casa delle Libertà e Donatella Tesei, governatrice dell'Umbria, eletta con il sostegno di Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Tesei Presidente, Umbria Civica.

    – di Nicoletta Cottone

    Morte per omicidio, la mappa europea con le regioni più pericolose

    La più pericolosa di tutte è senza dubbio la Lettonia. Qui il tasso standardizzato di morte per omicidio, in altre parole i casi ogni 100mila abitanti, è pari a 3,75. Si tratta del valore più alto registrato in tutto il continente. Il dataset arriva da Eurostat, che ha pubblicato i dati relativi al 2017. Sulla mappa sono rappresentati in arancione i territori che presentano un valore superiore alla media dei 27 Paesi dell'Unione, pari a 0,62 ogni 100mila abitanti. In azzurro, invece, quelli con...

    – Infodata

    Morte per omicidio, scopri la regione più pericolosa d'Europa

    La più pericolosa di tutte è senza dubbio la Lettonia. Qui il tasso standardizzato di morte per omicidio, in altre parole i casi ogni 100mila abitanti, è pari a 3,75. Si tratta del valore più alto registrato in tutto il continente. Il dataset arriva da Eurostat, che ha pubblicato i dati relativi al 2017. Sulla mappa sono rappresentati in arancione i territori che presentano un valore superiore alla media dei 27 Paesi dell'Unione, pari a 0,62 ogni 100mila abitanti. In azzurro, invece, quelli con...

    – Riccardo Saporiti

    Commissari a rilento, sui cantieri partita decisiva in Toscana e Lazio

    Dieci grandi opere in attesa di nomine. Gentile (ad uscente di Rfi) in pole per la messa in sicurezza della A24-A25 e per la Roma-Latina. Le altre opere stradali e ferroviarie affidate a dirigenti esperti di Anas e Rfi

    – di Silvia Pieraccini , Giorgio Santilli

    Allarme Cgia sull'emergenza lavoro: in 6 milioni troppo istruiti e poco pagati

    Emergenza lavoro e formazione in Italia. Come sottolineato di recente da Mario Draghi, ex numero uno della Bce, e da Vincenzo Visco governatore di Bankitalia,tra i nodi del Paese c'è l'emergenza formazione. Ma la Cgia ci ricorda un altro aspetto del problema: sono un esercito gli italiani che hanno mansioni lavorative nettamente al di sotto del livello di istruzione e formazione. Come dire: chi va a studiare ad Harvard o a Oxford e Cambridge, tanto per fare degli esempi, in Italia, al rientro,...

    – Vincenzo Chierchia

1-10 di 4182 risultati