Ultime notizie:

Umberto Nicodano

    Decolla la consulenza all inclusive

    Operazioni straordinarie, ma non solo. Il diritto societario negli studi legali ha ormai ampliato il raggio di azione anche alla consulenza continuativa: accanto alle fusioni e acquisizioni che continuano a rappresentare una quota considerevole del loro fatturato (si veda l'approfondimento sotto),

    – di Chiara Bussi

    BonelliErede ridisegna la struttura di governance per le sfide del futuro

    Un presidente e due consiglieri delegati: BonelliErede annuncia l'adeguamento della propria governance alla crescente complessitÓ organizzativa e agli obiettivi strategici individuati per il prossimo futuro.Rivista la composizione del consiglio degli associati, nella quale entrano Andrea Carta

    L'avvocato Gianni su Telecom: con Erede e Chiomenti si riforma il terzetto dell'Opa Colaninno

    Era dall'Opa di Roberto Colaninno su Telecom Italia, ben sedici anni fa, che i tre maggiori studi italiani non si ritrovavano tutti e tre coinvolti nelle vicissitudini dell'ex-monopolista telefonico. Da ieri infatti, con l'ingresso sulla scena dell'avvocato Francesco Gianni fondatore dello studio Gianni Origoni Grippo Cappelli, quel mosaico si Ŕ ricomposto visto che sul dossier sono giÓ al lavoro lo studio BonelliErede (con gli avvocati Umberto Nicodano, esperto di fusioni e acquisizioni, e Maur...

    – Carlo Festa

    Ecco la squadra di advisor legali e finanziari di Xavier Niel per l'operazione Telecom

    Giorno dopo giorno nell'operazione di Xavier Niel su Telecom Italia si aggiungono dettagli importanti sugli advisor legali e finanziari oltre che sui consulenti che hanno strutturato i derivati dell'imprenditore francese. Sul versante finanziario infatti Niel Ŕ seguito passo su passo da Matthieu Pigasse, vicepresidente di Lazard Francia. Come legali il raider monegasco ha invece scelto gli avvocati di BonelliErede: Umberto Nicodano, esperto di fusioni e acquisizioni, e Mauro Cusmai, ex capo dell...

    – Carlo Festa

    Niel in Consob: giÓ in Telecom ma sotto al 2%

    Xavier Niel avrebbe giÓ messo sul piatto di Telecom Italia 1,1 miliardi di euro: 800 milioni per l'equity swap sul 5,1% del capitale ordinario e 300 milioni

    – Antonella Olivieri

    Poste Italiane completa la governance

    Poste Italiane si prepara a completare la governance rimasta in sospeso dopo l'uscita dal cda di Antonio Campo Dall'Orto nel corso dell'estate e a definire una tabella di marcia pi¨ precisa per la quotazione in Borsa. I due temi saranno all'ordine del giorno del consiglio di amministrazione

    – Laura Serafini

    Poste, da board e assemblea via libera all'Ipo

    Poste Italiane avvia ufficialmente l'iter per la quotazione in Borsa. Il cda e l'assemblea hanno dato via libera alla domanda di ammissione a quotazione a piazza Affari, che sarÓ presentata a Borsa spa con tutta probabilitÓ la prossima settimana di pari passo con il deposito di una prima bozza del

    – Laura Serafini

    Clessidra conquista il 90% di Roberto Cavalli

    Clessidra conquista la maison Roberto Cavalli. Il private equity fondato da Claudio Sposito ha siglato infatti l'accordo definitivo per l'acquisizione della maggioranza del capitale azionario del gruppo fiorentino. L'operazione siglata prevede l'acquisizione di una quota di maggioranza pari al 90%

    Clessidra verso il closing su Roberto Cavalli con i soldi del terzo fondo: lo stilista restera' con il 10 per cento

    Il fondo di private equity Clessidra si avvicina alla chiusura dell'operazione sulla maison Roberto Cavalli. Le trattative, dopo l'esclusiva assegnata nello scorso dicembre al gruppo finanziario guidato da Claudio Sposito, prevedono la finalizzazione dell'operazione tra fine febbraio e marzo. La novitÓ Ŕ per˛ la struttura finanziaria del deal che si sta materializzando. La valutazione di Cavalli, secondo i rumors, dovrebbe aggirarsi sui 400 milioni di euro. Clessidra farÓ fronte ai capitali prop...

    – Carlo Festa

    Clessidra verso il closing su Cavalli

    Il fondo di private equity Clessidra si avvicina alla chiusura dell'operazione sulla maison Roberto Cavalli. Le trattative, dopo l'esclusiva assegnata nello scorso dicembre al gruppo finanziario guidato da Claudio Sposito, prevedono la finalizzazione dell'operazione tra fine febbraio e marzo.

    – Carlo Festa

1-10 di 15 risultati