Ultime notizie:

Ulan-Bator

    Vivere viaggiando: i consigli di chi l'ha fatto

    Quando Ilaria e Marco sono arrivati nei pressi di Ulan Bator, in Mongolia, non hanno scelto di alloggiare in uno dei campi attrezzati per i turisti, con doccia, bagno e sala ristorante. Hanno preferito un'esperienza autentica, all'interno di un vero accampamento nomade. Hanno dormito nella tenda

    – di Donata Marrazzo

    Dal Messico alla Mongolia, le nuove frontiere del retail di lusso

    In Mongolia, sotto i 2.256 metri della montagna sacra Bogd Han uul, si estende la Nukht Valley, tradizionale meta di vacanze per i più ricchi abitanti di Ulan Bator. Naturale, dunque, che Village @ Nukht, uno dei mall più ambiziosi della capitale asiatica, sorgesse proprio lì, con il suo aspetto da

    – di Chiara Beghelli

    Mongolia

    Il Paese si sta modernizzando velocemente e, nel 2017, inaugurerà il nuovissimo aeroporto di Ulan Bator, che lo renderà facilmente accessibile. A beneficiare di questo nuovo corso è stata, infatti, proprio la capitale della Mongolia, come testimonia la trasformazione del suo skyline grazie alla

    In Mongolia, al festival delle aquile

    Un viaggio avventuroso, alla scoperta della parte occidentale della Mongolia, nella provincia di Bayan-Olgii, una delle zone più affascinanti del paese al confine con Russia, Cina e Kazakistan. Un viaggio in una natura straordinaria, in fuoristrada con notti in campi tendati alla scoperta di

    – di Arianna Garavaglia

    Europa e Asia in Mongolia per trovare un nuovo impulso al dialogo

    La notizia dell'ennesimo, plateale, attentato terroristico in Europa, a Nizza, trova i big dell'Europa (Schauble, Tusk, Mogherini, Merkel, Gentiloni) e dell'Asia (ci sono tutti, eccetto Vladimir Putin, quindi, tra gli altri, Li Keqiang, Shinzo Abe, Park Geun-hye) per l'11esimo Asem Summit in una

    – Rita Fatiguso

    Mongolia, nei deserti di Gengis Khan. Parte II

    Il viaggio prosegue per il deserto del Gobi. Questi immensi spazi coperti da dune, laghi salati e rocce sono attraversati da alcune tribù di nomadi.Qui si trova l'aera di Bayanzag, con i suoi canyon, e le immense Khongorin Els, note come le "dune che cantano", dal rumore che produce il vento quando

    Mongolia, nei deserti di Gengis Khan

    Sono le olimpiadi della Mongolia. La festa di Naadam, che si tiene ogni anno dall'11 al 13 luglio in diverse località, richiama sportivi da tutto il paese che per tre giorni si sfidano nelle tre discipline nazionali mongole: la lotta libera, la corsa a cavallo e il tiro con l'arco.Il festival è una

    – di Arianna Garavaglia

    Russia-Ucraina, intesa sulla tregua

    Accordo tra Putin e Poroshenko per arrivare a un cessate il fuoco entro domani - OPINIONI DIVERSE - I separatisti insistono: prima le forze ucraine devono ritirarsi. Da Kiev il premier Yatsenyuk attacca: il piano di Mosca è un imbroglio

1-10 di 33 risultati