Ultime notizie:

Uk Independence Party

    Brexit, il Regno Unito voterà alle europee. Ecco cosa cambia

    Il Regno Unito parteciperà alle elezioni europee del 23-26 maggio. Lo scenario, sempre più probabile, è stato confermato da David Lidington, ministro del Gabinetto e vice di fatto della premier Theresa May. Le ultime speranze di evitare il voto per l'Eurocamera erano appese ai round di negoziati

    – di Alberto Magnani

    La paradossale corsa alle europee in Gran Bretagna ai tempi della Brexit

    L'autrice del post, Costanza de Toma, si occupa di cooperazione allo sviluppo, relazioni internazionali e Unione Europea. Milanese di nascita, ha vissuto gli ultimi 27 anni all'estero, tra il Regno Unito e il Belgio. Negli ultimi due anni ha coordinato e condotto la lobby verso l'Unione europea della campagna per la tutela dei diritti dei cittadini dell'Ue che vivono nel Regno Unito. Questo l'ha portata a seguire da vicino i negoziati sulla Brexit. Costanza ha deciso di tornare in Italia, a Tori...

    – Econopoly

    Brexit, sull'ipotesi rinvio lo scoglio delle elezioni europee

    Tenuto conto dei tempi stretti, si rafforzano le possibilità che il Regno Unito decida a un certo punto di chiedere un rinvio della data di uscita dall'Unione, attualmente prevista per il 29 marzo. L'ipotesi è prevista dai Trattati, ma provocherebbe non pochi grattacapi politici e giuridici, in

    – di Beda Romano

    I cinque errori della democrazia e perché puntare sul merito vuol dire salvarla

    La democrazia rischia di soccombere. L'idea che la  democrazia(1) sia l'unico sistema possibile (e l'autoritarismo superato) ha perso plausibilità. Anche le democrazie più consolidate - in affanno nel gestire globalizzazione(2), disuguaglianza e immigrazione - sono a rischio sopravvivenza. Il mondo è in "recessione democratica". Ascesa e declino La democrazia, per cinquant'anni considerata punto di arrivo ? Nel 1941, solo 11 paesi al mondo erano organizzati secondo principi democratici. Ritenu...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Il grande spettacolo della Summer Exhibition

    C'è sempre una buona ragione per visitare la Royal Academy of Arts, ma ora le ragioni sono ben cinque. Come ogni estate merita andare alla Summer Exhibition, la mostra di arte contemporanea più antica del mondo, che quest'anno è più ricca del solito per festeggiare il 250esimo anniversario della

    – di Nicol Degli Innocenti

    Brexit: è il leader Ukip Nigel Farage il vero vincitore

    LONDRA - Il vero vincitore è lui: Nigel Farage, fondatore e leader dello UK Independence Party (Ukip), ha ottenuto quello che chiede da decenni. Stamattina ha dichiarato trionfale che il giorno del referendum dovrebbe diventare una festa nazionale, celebrata come "Independence Day". «Ora siamo

    – Nicol Degli Innocenti

    Referendum Brexit è solo l'inizio, se ne minacciano una trentina

    Brexit sì-no? Potrebbe essere solo un assaggio. Sgradevole, rischioso, amaro. Il 'think tank' European Council on Foreign Relations ha fatto i conti e mettendo in fila le richieste, le minacce  o le intenzioni di promuovere referendum nei vari paesi da un fronte di partiti che va dall'estrema sinistra all'estrema destra nazionalista su specifici temi europei, compreso la distribuzione per quote dei rifugiati, è arrivato al numero di 32. Beninteso, per ora si tratta solo di un rischio, di minacce...

    – Antonio Pollio Salimbeni

    Uno stop all'onda euroscettica

    Con la vittoria di Alexander Van der Bellen, il ballottaggio austriaco non ha segnato la svolta storica temuta dalle cancellerie europee: la prima elezione diretta di un presidente di estrema destra. Il che non rende meno urgente la riflessione sull'avanzata in Europa dei partiti populisti. Una

    – Michele Pignatelli

1-10 di 40 risultati