Ultime notizie:

Ugo Tognazzi

    Da Tognazzi a Di Maio il «No Tav»: breve storia della supercazzola

    Dopo aver messo Oronzo Canà all'Unesco, il vicepremier Luigi Di Maio nomina il conte Lello Mascetti commissario della Tav. Sì, proprio il funambolico sbeffeggiatore interpretato da Ugo Tognazzi nella saga di Amici Miei, maestro della supercazzola, intesa come arte del nonsense. Gli chiedi della

    – di Francesco Prisco

    "Au revoir bb": domani alle 2030 a Roma al teatro argentina attori e registi ricordano Bernardo Bertolucci

    Domani a Roma star nazionali e internazionali - registi, attori, amici, collaboratori - che hanno accompagnato la lunga carriera di Bertolucci, saliranno sul palcoscenico del Teatro Argentina, alternandosi anche ai numerosissimi contributi video di grandi personalità che pur non potendo essere presenti, hanno voluto trasmettere la loro testimonianza. L'evento è organizzata dalla moglie Clare Peploe e dagli amici Francesco Siciliano, Jacopo Quadri e Giovanni Mastrangelo, in collaborazione con il...

    – Cristina Battocletti

    Addio a Carlo Vanzina, regista della commedia all'italiana

    E' morto a Roma all'età di 67 anni il regista Carlo Vanzina. A dare la notizia sono la moglie Lisa e il fratello Enrico: «Nella sua amata Roma, dov'era nato, ancora troppo giovane e nel pieno della maturità intellettuale, dopo una lotta lucida e coraggiosa contro la malattia - si legge nella nota

    Torna il Food Film Fest, la «grande abbuffata» di cinema e cibo

    Cinefili con l'hobby della cucina? Grandi appassionati di cinema e ottime forchette? Sempre pronti a sprofondare nelle poltroncine di una sala d'essai ma ancora più pronti quando si tratta di infilare le gambe sotto al desco? Dal 12 al 17 giugno non avrete alibi: obbligatorio un salto a Bergamo,

    – di Francesco Prisco

    Ricky Tognazzi: la cappella di famiglia? Per mio padre era il frigorifero

    Un matriarca che adorava la buona tavola e la sperimentare in cucina, ma non ammetteva critiche alla sua arte culinaria. Questo era nell'intimità della famiglia il grande Ugo Tognazzi, attraverso gli occhi del figlio Ricky che ne ha parlato in occasione della presentazione del video "Il quinto

    – di Maria Teresa Manuelli

    La dinasty dei Crociani, lo scandalo Lockheed e quel trust alle Mauritius

    Un'ex attrice, Edy Vessel, vedova dell'ex presidente di Finmeccanica, Camillo Crociani, coinvolto quarant'anni fa nello scandalo Lockheed. I dividendi milionari della Vitrociset, l'azienda che gestisce la rete dati delle forze di polizia e della Banca d'Italia, partecipata da Leonardo. E poi un

    – di Angelo Mincuzzi

    Mattarella, Risi fu interprete delle trasformazioni cruciali dell'Italia

    A cento anni dalla nascita il capo dello Stato ha ricordato oggi la figura di Dino Risi, il grande regista scomparso il 7 giugno del 2008, che ha firmato film come Il sorpasso, I mostri, Profumo di donna. «Ricorrono oggi i cento anni della nascita di Dino Risi, uno dei grandi maestri del nostro

    Dolce Cremona, la Festa del Torrone

    25 ottobre 1441, nella città di Cremona si festeggiano le fastose nozze di Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza. A chiusure della cerimonia viene servita a tavola un miscela di albume, miele e mandorle. Nasce così, secondo la leggenda, il torrone uno dei simboli della città lombarda che dal 19

    – di Arianna Garavaglia

    UGO TOGNAZZI E RAIMONDO VIANELLO IN PODCAST

    Circa un paio di giorni fa (era ancora estate) è stato inserito in rete un "bellissimo" film (o meglio, un film "abbastanza stracult"), parodia dello hitchicockiano Psycho (1960). Si tratta di Psycosissimo (1962), con Ugo Tognazzi, Raimondo Vianello, Edy Vessel, Francesco Mulé e qualcun altro, testi e sceneggiatura di Roberto Gianviti, Steno e Vittorio Metz (un autore ritenuto volgare da Francesco De Gregori; ma il presente blogger non è d'accordo). In questa pellicola, nei suoi sketches te...

    – Luca Boschi

    L'ombrello di Parigi

    Marcello Mastroianni, irriconoscibile con i capelli lunghi, si scapicollava a cavallo, trascinandosi giù per i pendii pietrosi del «buco di Parigi»Lo chiamavano così in città, da quando, a partire dal 1971, le strutture di ferro e vetro delle Halles, leggere e ottocentesche, erano state demolite,

    – Leonardo Martinelli

1-10 di 110 risultati