Ultime notizie:

Uffizi

    Ovidio: una mostra per la sua eterna poesia

    La mostra, visitabile fino al 20 gennaio 2019, presenta 250 opere concesse in prestito da circa 80 musei tra italiani e internazionali: il percorso è scandito da celebri capolavori provenienti da grandi collezioni pubbliche come il Louvre di Parigi, la National Gallery di Londra, gli Uffizi di Firenze, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli), fino a preziose rarità provenienti dalla Biblioteca di Gotha in Germania, dal Museo Archeologico di Eretria in Grecia, dalla Royal Danish Library di...

    – di Stefano Biolchini

    Stefano Ricci omaggia il genio di Leonardo

    ...gennaio 2019 agli Uffizi anticipando le celebrazioni mondiali (nel 2019) dei 500 anni dalla morte del geniale artista-scienziato. ... Ma accanto al Codice Leicester - una delle opere più importanti e significative di Leonardo - sono esposti agli Uffizi anche fogli originali scritti sempre da Leonardo e provenienti da altri tre Codici, quello Arundel (conservato alla National...

    – di Silvia Pieraccini

    Tutta la modernità dei Macchiaioli

    Così, la mostra, che può contare sui prestiti preziosi di istituzioni quali la Galleria degli Uffizi, l’Istituto Matteucci di Viareggio e il Museo Fattori di Livorno, racconta questa parabola: dagli esordi, quando i Macchiaioli ancora non si chiamavano così, con Vito D’Ancona, Giovanni Fattori e Silvestro Lega, fino a quella fucina che fu il Caffè Michelangiolo di Firenze dove la “macchia” vide la luce e fino all’Esposizione universale di Parigi del 1855 dove De...

    – di Maria Luisa Colledani

    Troppi turisti a Firenze: dal centro spariscono anche i risciò

    ...di solito gli Uffizi o l'Accademia - abbinati alla visita guidata, che le agenzie propongono (a caro prezzo!) ai turisti sfiniti o scoraggiati dall'attesa, e che permettono di entrare a un'ora prefissata (perché sono stati acquistati in... L’algoritmo per gli Uffizi ... Su questo fronte peraltro dovrebbe partire presto un nuovo sistema elimina-code in via di sperimentazione agli Uffizi: grazie a un algoritmo, messo a punto con l'Università dell'Aquila, il visitatore, una volta...

    – di Silvia Pieraccini

    L’algoritmo che elimina le code agli Uffizi

    Agli Uffizi di Firenze un nuovo sistema di gestione degli ingressi consente di azzerare le code, cronico problema del celebre museo che nel 2017 ha registrato 2.235.280 visitatori con 13,5 milioni di introiti lordi. ... Gallerie degli Uffizi ... Il sistema è basato su un tagliando, emesso da chioschi interattivi posizionati sotto il loggiato degli Uffizi, che, al momento dell'arrivo del visitatore, gli assegna l'orario ‘giusto' di visita durante la giornata, quello cioè in cui,...

    – di Marilena Pirrelli

    Più di tre quarti dei musei non fa più di 10 mila visitatori all'anno

    L'ultimo rapporto nazionale di Istat, nel capitolo riguardante i musei, fa un'affermazione piuttosto secca: "Diversamente dalle biblioteche, i musei italiani, pur distribuiti in tutto il Paese (piu? o meno in un comune su tre), non presentano ancora caratteristiche di sistema e non possono essere considerati ancora una rete nazionale matura." La ragione di questa diagnosi così dura in un paese come il nostro ricco di storia e cultura, sembra stare nel fatto che solo poco meno della meta? delle ...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 678 risultati