Ultime notizie:

Ue Italia

    Tria: ulteriore rallentamento del Pil 2018 rafforza le ragioni della manovra

    «Rispetto alle stime della Nadef di settembre si registra un ulteriore rallentamento» dell'economia e «la stima Flash di Istat e le prime evidenze del terzo trimestre mostrano un ulteriore peggioramento, e questo rafforza ulteriormente gli obiettivi della manovra: contrastare il rallentamento della

    – di Vittorio Nuti

    Gli aggettivi dei Commissari Ue al tempo della trattativa con Roma sui conti pubblici

    Se letti nel contesto e nell'atmosfera del lungo braccio di ferro tra il governo Conte e la Commissione europea, a seguito della scelta di Roma di mantenere la barra dritta sul deficit al 2,4% del Pil nel 2019, alcuni aggettivi e avverbi utilizzati dai Commissari europei Valdis Dombrovskis e Pierre

    – di Andrea Carli

    Conte e Tria all'attacco: dall'Ue analisi parziale del bilancio italiano

    «Le previsioni della Commissione europea relative al deficit italiano sono in netto contrasto con quelle del Governo italiano e derivano da un'analisi non attenta e parziale del Documento Programmatico di Bilancio (DPB), della legge di bilancio e dell'andamento dei conti pubblici italiani,

    Commissione Ue, Italia a rischio procedura per deficit eccessivo

    BRUXELLES - La Commissione europea ha pubblicato stamani previsioni economiche che prevedono un forte aumento del disavanzo pubblico italiano sia nel 2019 che nel 2020. Le nuove stime danno sostanza al giudizio negativo di Bruxelles sulla Finanziaria per l'anno prossimo, oggetto da settimane di un

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Corte Ue: Italia recuperi Ici non versata da Chiesa. Sono 4-5 miliardi

    Lo Stato italiano deve recuperare l'Ici non pagata dalla Chiesa: è quanto hanno stabilito i giudici della Corte di giustizia dell'Unione europea, annullando la decisione della Commissione del 2012 e la sentenza del Tribunale Ue del 2016 che avevano sancito «l'impossibilità di recupero dell'aiuto a

    Ue a Italia: manovra incompatibile con calo del debito pubblico

    BRUXELLES - La Commissione europea ha scritto al governo italiano per chiedere maggiori informazioni sull'andamento del debito pubblico, e in particolare se vi siano fattori rilevanti che ne spieghino la sua recente evoluzione. Nella sua missiva, l'esecutivo comunitario ha implicitamente annunciato

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Salvini: con tagli Ue il governo voterà no al Bilancio europeo

    «Attenta analisi del prossimo bilancio europeo, posizione chiara del governo italiano: non ci sarà il nostro voto a favore se ci saranno tagli per investimenti, lavoro, agricoltura, sicurezza e immigrazione. No a nuove tasse europee che pesino sui cittadini e le imprese». Lo ha dichiarato il

    – di Alessia Tripodi

1-10 di 183 risultati