Ultime notizie:

Ubi Top Private

    Italia, nel 2018 vince la sfida del private banking nel vecchio continente

    Ai banchieri italiani che si occupano di gestire le ricchezze private nel corso del 2018, anno da dimenticare nel resto d'Europa, è andata decisamente meglio che agli altri colleghi del vecchio continente. Secondo l'indagine European private banking di McKinsey, che analizza l'andamento del

    – di Lucilla Incorvati

    Da Ubi Banca strutture e veicoli societari per gestire le collezioni

    Arte in banca.Ubi Banca attraversoUBI Top Private gestisce circa 20.000 relazioni attraverso circa 300 private relationship manager. Il valore delle masse intermediate è di circa 36 miliardi, la soglia di accesso al servizio private è di 1 milione di euro. Massimo Lodi (Milano, 1963) è

    – di Maria Adelaide Marchesoni e Marilena Pirrelli

    La sfida è inseguire patrimoni e clienti andati oltreconfine

    L'internazionalizzazione diventerà un fenomeno sempre più importante tra gli operatori italiani del private banking. «Il mercato del private banking ha avuto spazi di crescita importanti negli ultimi anni e oggi vediamo un certo livello di saturazione di cui si dovrà tenere conto», spiega Luigi

    – di Gaia Giorgio Fedi

    Ricchezza italiana sempre più concentrata. Ecco chi la gestisce

    Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking si aggiudica il gradino più alto del podio con 151,4 miliardi di euro, seguita da Unicredit Private Banking con 63,5 miliardi e Banca Aletti (Gruppo Banco BPM) con 39,3 miliardi di euro. Scorrendo la classifica troviamo al 4° posto Banca Generali PB con 35,4

    – di Lucilla Incorvati

    Servizi su misura per l'azienda

    L'evoluzione normativa ha portato alla luce diverse misure a sostegno delle esigenze di crescita e finanziamento delle imprese. E le private bank si sono attrezzate per assistere gli imprenditori nell'utilizzo degli strumenti di corporate finance e per sostenerli nei progetti di sviluppo. «In un

    – di Gaia Giorgio Fedi e Gabriele Petrucciani