Ultime notizie:

Tullio Gregory

    Lessico di un filosofo laico

    Contano le date, contano le generazioni: Tullio Gregory apparteneva, con un timbro originale, alla generazione degli storici della filosofia nati negli anni Venti o nei primi anni Trenta del secolo scorso: quella che iniziando a lavorare dopo la guerra, negli anni Cinquanta, ha rinnovato in modo

    – di Michele Ciliberto

    Il capolavoro (politico) di William Penn

    Per la politica coloniale inglese del Seicento una posizione di particolare interesse è quella di William Penn: animato non solo da interessi economici, ma anzitutto dal desiderio di creare nel Nuovo Mondo uno spazio di tolleranza religiosa di vita civile retta dai principi costituzionali inglesi,

    – di Tullio Gregory

    Derelitto chi strapazza il soffritto

    La presenza di trasmissioni dedicate alla cucina nei programmi televisivi non è certo nuova, e ancor di recente è stata ricordata nel suo sviluppo da un documentario di Rai 3: il quale non poteva evitare, sia pure con cautela e per cenni, di mettere in evidenza, se non un peggioramento, un

    – di Tullio Gregory

    Sulle vie della modernità

    Impegnato da decenni in un assiduo lavoro su testi filosofici dell'età moderna, convinto che le dottrine depositate in tali testi siano fatti «non deducibili, ma raccontabili con i metodi delle altre discipline storiche», posto che l'analisi filologica è condizione della loro intelligenza e che non

    – di Tullio Gregory

    Parole forti e imprevedibili

    L'idea diffusa, e in senso lato didattica, che studiare la storia serva ad avvicinare passato e presente è certo intuitivamente legittima, ma non va sovrastimata. O almeno non va considerata più importante di quella per così dire speculare: l'idea, cioè, per cui uno dei migliori frutti che si

    – di Lorenzo Tomasin

    Scienze umane in fuorigioco

    E' noto come nell'ambito delle cosiddette "scienze dure" sia sempre stata diffusa qualche perplessità, a volte opposizione, relativa alla presenza nel CNR delle scienze storiche, filologiche, filosofiche, linguistiche, archeologiche, giuridiche sociologiche e psicologiche, ed è confermato dalla

    – di Tullio Gregory

    Re e imperatori appesi al cielo

    Nella medievistica internazionale la Sismel (Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino) ha da decenni conquistato una posizione di primo piano - forse la più eminente - non solo per le grandi collezioni come l'Edizione Nazionale dei testi Mediolatini o gli strumenti e studi di

    – di Tullio Gregory

    Galileo Galilei giovane astrologo

    Compare il terzo volume delle Appendici all'edizione delle Opere di Galileo Galilei realizzata, come è noto, da Antonio Favaro nell'arco di un ventennio (1890-1909, 20 volumi in 21 tomi), esempio pressoché unico di una edizione nazionale condotta a termine con grande rigore nel giro di pochi anni,

    – di Tullio Gregory

1-10 di 32 risultati