Ultime notizie:

Tullio Crali

    L'aeropittura di Tullio Crali, ultimo futurista

    Ai Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi la retrospettiva dedicata all'artista - il più grande esponente dell'aeropittura - da Macerata, la città dove ha vissuto e che ospita il suo archivio

    – di Nicol Degli Innocenti

    Sotheby's Milano, in asta prosegue il trend positivo del post-war italiano

    Le due sessioni dell'asta che Sotheby's ha dedicato all'Arte Moderna e Contemporanea nella sede milanese di Palazzo Broggi il 25 e 26 novembre, hanno complessivamente realizzato 11.313.975 euro con 108 passati di mano su 137 offerti (78,8% di venduto e il 94,9% di valore). La stima complessiva

    – di Gabriele Biglia

    Vienna, l'arte contemporanea italiana traina il semestre di Dorotheum

    Siamo arrivati alla fine del primo semestre dell'anno ed è tempo di bilanci per le case d'asta. Positivo quello dell'austriaca Dorotheum grazie alle performance dell'arte contemporanea, in particolar modo di quella italiana. Sono, infatti, gli italiani degli anni 60 come Lucio Fontana, Enrico

    – di Silvia Anna Barrilà

    Vienna, gli italiani degli anni 60 e l'aeropittura continuano a segnare record -

    «Mi piace l'inquietudine delle tue ricerche, i tuoi quadri così profondamente neri, rossi, bianchi, che rivelano i tuoi pensieri, le tue paure. Non posso che augurarti una carriera 'felice' e ricordarti di essere umile, molto umile, perché di fronte al tempo noi non siamo 'niente'». Si sbagliava

    – di Silvia Anna Barrilà

    A differenza di Depero, che vi soggiornò a lungo alla fine degli anni Venti, e di Nanni Leone Castelli che nel 1923 fece uscire a New York il giornale «Futurist Aristocracy» - intuendo che la capitale delle arti si sarebbe presto trasferita da Parigi al di là dell'oceano - Marinetti non fu mai

    L'Universo Futurista in America

    A differenza di Depero, che vi soggiornò a lungo alla fine degli anni Venti, e di Nanni Leone Castelli che nel 1923 fece uscire a New York il giornale

    – di Marco Pierini

    Milano, l'asta Christie's si trasforma in un Italian sale di successo

    La strategia adottata da Christie's http://www.christies.com/ di ideare una piccola Italian Sale nelle sale di Palazzo Clerici per l'asta milanese di Arte Moderna e Contemporanea del 22 e 23 aprile, si è rivelata vincente. La presenza in catalogo di soli 95 lotti selezionati (protagonisti dell'asta

    – di Gabriele Biglia

    Tesori della Fondazione Cariparo

    Dal 16 marzo al 31 luglio Palazzo del Monte di Padova ospita due mostre singolari allestite per festeggiare i primi venti anni di attività della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (Cariparo). Due mostre a ingresso libero fortemente volute dal presidente della Fondazione Antonio

    In Biennale tributo a Marinetti

    Il Padiglione Italia ai Giardini, secondo quanto risulta al «Sole 24 Ore», dedicherà un tributo alla figura di Filippo Tommaso Marinetti (1876-1944) alla 53a Esposizione Internazionale d'Arte, diretta da Daniel Birnbaum, intitolata «Fare mondi», dal 7 giugno al 22 novembre 2009. La regia del

1-10 di 11 risultati