Ultime notizie:

Transparency International

    OpenLux/3. Lussemburgo, il nodo dei fondi d'investimento. L'81% non indica il beneficiario finale

    Chi c'è dietro i fondi di investimento lussemburghesi che gestiscono più di 4,5 trilioni di euro? Grazie alla banca dati dei beneficiari effettivi delle società da cui è partita l'inchiesta OpenLux (in Italia l'indagine è realizzata dal centro di giornalismo investigativo IrpiMedia), Transparency International e The Anti-Corruption Data Collective hanno identificato 16.777 fondi d'investimento su 140.000 società attive nel Granducato del Lussemburgo. Le due organizzazioni hanno scoperto che l'81...

    – Angelo Mincuzzi

    La Lombardia, l'"algoritmo" sbagliato e l'errore umano. Cronaca critica della diffusione dei dati . Nuova puntata

    Ogni settimana la Regione invia i dati i relative ai positivi, guariti, decessi e pazienti in terapia intensiva all'Istituto superiore di sanità (Iss) per calcolare l'indice Rt (qui vi spieghiamo bene cosa misura) che indica il numero medio delle infezioni prodotte da ciascun individuo infetto. Questo indice concorre a definire i colori della mappa delle regioni, cioè quello che si può o non si può fare. Quando una regione ha un Rt superiore a 1,5 finisce tendenzialmente fra le "zone rosse".  L'...

    – Infodata

    Sette giorni in zona rossa per un errore? La Regione Lombardia, le "colpe" dell'algoritmo e l'urgenza dei dati aperti

    Ogni settimana la Regione invia i dati i relative ai positivi, guariti, decessi e pazienti in terapia intensiva all'Istituto superiore di sanità (Iss) per calcolare l'indice Rt (qui vi spieghiamo bene cosa misura) che indica il numero medio delle infezioni prodotte da ciascun individuo infetto. Questo indice concorre a definire i colori della mappa delle regioni, cioè quello che si può o non si può fare. Quando una regione ha un Rt superiore a 1,5 finisce tendenzialmente fra le "zone rosse".  L'...

    – Luca Tremolada

    Rilancio e risparmi con una vera semplificazione della malaburocrazia

    Post di Dario Immordino, avvocato, dottore di ricerca in diritto interno e comunitario - Gli adempimenti burocratici, costano al sistema produttivo e alla finanza pubblica nazionale circa 150 miliardi di euro in termini di "oneri di transazione", debiti non pagati nei confronti delle imprese, sprechi di risorse che non consentono di ridurre la pressione fiscale nella media Ue, costi del deficit logistico-infrastrutturale. Per far fronte a questa insostenibile situazione e semplificare un sistem...

    – Econopoly

    L'impatto del taglio dei parlamentari sui conti dei partiti politici? Le stime di Transparency

    Il dibattito pubblico sul referendum verte su due questioni, il risparmio economico e la rappresentatività degli elettori in caso di vittoria del "SÌ". C'è però un terzo tema, scive l'associazione Transparency International Italia, che andrebbe preso in considerazione con grande attenzione e cioè il contraccolpo economico sulle casse dei partiti politici. Il taglio dei seggi in Parlamento potrebbe avere un notevole impatto sulle casse dei partiti, andando a ridurre il volume delle donazioni d...

    – Infodata

    L'impatto del taglio dei parlamentari sui conti dei partiti politici? -30% tra donazioni e rimesse

    Il dibattito pubblico sul referendum verte su due questioni, il risparmio economico e la rappresentatività degli elettori in caso di vittoria del "SÌ". C'è però un terzo tema, scive l'associazione Transparency International Italia, che andrebbe preso in considerazione con grande attenzione e cioè il contraccolpo economico sulle casse dei partiti politici. Il taglio dei seggi in Parlamento potrebbe avere un notevole impatto sulle casse dei partiti, andando a ridurre il volume delle donazioni d...

    – Infodata

1-10 di 210 risultati