Ultime notizie:

Touria El Glaoui

    L'arte africana contemporanea da Londra a Milano

    Cresciuti fino al 200% i prezzi degli artisti del continente e della diaspora. A Londra Kara Walker protagonista alla Tate, inaugurata la prima sede di Goodman Gallery e le proposte della fiera 1:54. Prossimamente la'sta di Sotheby's mentre a Milano Lorenzelli Arte inaugura mostra di Serge Attukwei Clottey

    – di Silvia Anna Barrilà

    Due generazioni e tre continenti a confronto

    Touria El Glaoui è la fondatrice e direttrice di 1-54, la fiera di arte africana con sede a Londra, New York, e anche a Marrakech, dove ha inaugurato la sua seconda edizione dal 21 al 24 febbraio nella cornice dell'Hotel La Mamounia.

    – di Sara Dolfi Agostini

    Fiera: quanto mi costi!

    Si è da poco chiusa la regina di tutte le fiere, ovvero ArtBasel a Basilea (14-17 giugno 2018) che, come indicato nel report di ArtEconomy24 ha beneficiato della presenza di acquirenti giunti da più di 100 paesi e di ben 400 musei, mentre il pubblico generico è stato di 95.000 visitatori, in linea

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    A Marrakech la fiera contemporanea attira i musei

    La settimana dell'arte di Marrakech, in scena dal 19 al 25 febbraio in concorrenza con Arco Madrid, si prospettava sottotono alla luce della cancellazione della settima edizione della Biennale per mancanza di sponsor. Ma la scena artistica di Marrakech è cresciuta grazie alle sei edizioni della

    – di Sara Dolfi Agostini

    Londra, l'arte africana contemporanea con 1:54 conquista l'interesse internazionale

    Dal 6 al 9 ottobre la Somerset House di Londra si è trasformata nell'hub dell'arte africana contemporanea grazie alla fiera 1:54, giunta alla sua quarta edizione. I 17.000 visitatori sono stati accolti da una grande installazione che quest'anno per la prima volta occupava il grande cortile della

    – di Silvia Anna Barrilà

1-10 di 13 risultati