Ultime notizie:

Totò Riina

    Lotta alle mafie/4 Alessandro Pansa (Dis): «La mafia del bidone di Totò Riina sarà sostituita dalle mafie del bitcoin».

    L'aspetto innovativo e per questo di maggiore interesse degli Stati generali della lotta contro le mafie della scorsa settimana a Milano è stato l'unico a non essere approfondito pubblicamente, se non dal direttore generale del dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis) Alessandro Pansa. L'aspetto, diciamolo subito, è quello del deep web, all'interno del quale si nascondano insidie e pericoli inimmaginabili per la stessa tenuta democratica dei Paesi (è stato lo stesso Pansa a ricord...

    – Roberto Galullo

    El Pais: «Muore Totò Riina, il gran capo della mafia siciliana»

    Di grande impatto l'articolo di El Pais, una delle principali testate spagnole: «Alle 3,37 di questa mattina - si legge - Salvatore Totò Riina, il gran capo di Cosa Nostra siciliana e il padrino più temuto e sanguinario della storia, ha smesso di sorridere e ha portato nella sua tomba tutti i

    Le Figaro: «Toto Riina, il "padrino dei padrini" è morto»

    Sempre in Francia, il quotidiano conservatore Le Figaro annuncia la morte del «padrino dei padrini» Toto Riina. «L'antico capo supremo di Cosa Nostra è morto in carcere, annunciano i media italiani - si legge sul portale della testata - Era stata condannato a 26 anni di detenzione e aveva ordinato

    Le Monde: «Totò Riina, l'antico capo della mafia siciliana, è morto»

    Anche il quotidiano francese Le Monde apre sulla morte di Riina, «l'antico capo della mafia siciliana». All'interno del servizio si dà spazio alle vittime e ai capi di imputazione del boss, «accusato di oltre 150 omicidi» e responsabile della pianificazione di attentati esplosivi in risposta alla

    Bbc: «Totò Riina, il temuto capo della mafia, muore a 87 anni»

    La Bbc riserva alla morte del boss mafioso una delle aperture del suo sito, spiegando che Riina «era condannato a 26 ergastoli e ritenuto colpevole di oltre 150 omicidi». L'emittente britannico ha ricostruito la carriera criminosa di Riina, soffermandosi sulla sua brutalità («Era soprannominato la

    Il tesoro miliardario (e nascosto) di Totò Riina

    «Io, se recupero pure un terzo di quello che ho, sempre ricco sono», diceva il boss Totò Riina, intercettato in carcere nel corso delle indagini sulla trattativa tra Stato e Cosa nostra. Del resto, se non si sono accumulate ricchezze, non si resta 24 anni in latitanza, come nel suo caso. La sua non

    – di Roberto Galullo

    Morto il boss Totò Riina, l'ultimo capo di Cosa nostra

    E' morto Totò Riina, il capo di Cosa nostra. L'ultimo riconosciuto. Né la Commissione provinciale né quella regionale, infatti, dopo il suo arresto il 15 gennaio 1993 e 24 anni di latitanza, sono mai più tornate a riunirsi.La vita di Riina, 87 anni, che ha accumulato 26 condanne all'ergastolo per

    – di Roberto Galullo

    Mafia, il boss Totò Riina in fin di vita: figli e moglie al capezzale

    E' in fin di vita il boss corleonese Totò Riina. Malato da tempo, è ricoverato nel Reparto detenuti dell'ospedale di Parma. Il capomafia, in coma farmacologico da giorni dopo due interventi chirurgici, compie oggi 87 anni. Arrestato il 15 gennaio del 1993 dopo 24 anni di latitanza, è ancora

    – di Redazione Online

1-10 di 32 risultati