Aziende

Total

Total è una compagnia petrolifera francese. È una delle prime quattro aziende mondiali operanti nel petrolio e nel gas naturale e nel settore della chimica.

Total conta su una rete di 96 000 dipendenti ed è presente in 130 Paesi. Total SA è una società di diritto francese, nata in Francia nel marzo del 1924, quotata sui mercati di Paris, Bruxelles, Londra e New York.

Il fatturato nel 2015 è stato di 165,4 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 22 agosto 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Total | Italia | Borsa di Parigi | Totalfinaelf | Holdings Europe Sa |

Ultime notizie su Total

    Il petrolio degli Emirati arabi va in Borsa per sfidare Brent e Wti

    Sarà infatti l'InterContinental Exchange (Ice) a gestire il listino e la liquidità è garantita fin d'ora da un nutrito gruppo di partner internazionali, che comprende tre Major occidentali – Bp, Royal Dutch Shell e Total –, la cinese Petrochina (Cnpc) e il colosso olandese del trading petrolifero Vitol.

    – di Sissi Bellomo

    La tecnologia aiuta i fleet manager nella transizione verso le flotte elettriche

    Per tutte le aziende che hanno intenzione di passare a una flotta che comprenda anche veicoli elettrici Geotab propone una soluzione pensata per facilitare questa importante transazione. Infatti, l'azienda canadese lancia Go Electric, proposto sotto forma di Add-in EVSA (Electric Vehicle

    – di Danilo Loda

    Riscaldamento globale, chi sono i negazionisti del climate change

    In termini di lobbying, un'indagine del portale specializzato InfluenceMap ha rilevato che i colossi del settore petrolifero spendono una media di 200 milioni di dollari l'anno in attività per pilotare o bloccare le politiche sul cambiamento climatico, con 53 milioni di dollari messi sul piatto da Bp, 49 milioni di dollari da Shell, 41 milioni di dollari da ExxonMobil e 29 milioni di dollari da Chevron e Total.

    – di Alberto Magnani

    Produttività: tutto quel che deve sapere un ministro dello Sviluppo

    Malgrado la sua stagnazione pluridecennale, la produttività è un tema poco trattato in Italia, sebbene se ne sia discusso fugacemente di recente, quando, in occasione della nomina di Stefano Patuanelli a ministro dello Sviluppo economico, è stata ripescata una sua vecchia dichiarazione. In un passaggio di una puntata di Omnibus su La7 (17/01/19, minuto 28), il ministro sosteneva che un aumento della produttività fosse pericoloso per il mercato del lavoro italiano, poiché avrebbe potuto diminuire...

    – Tortuga

    Roberto Gualtieri's interview with Il Sole 24 Ore

    «In a coalition - explains Gualtieri to Il Sole 24 Ore - a certain level of discussion is physiological and in the end all the points of the government program have become chapters of a manoeuver that besides dealing with the issues inherited from the past, gives start with an unexpected ambition to pro-growth measures»

1-10 di 3059 risultati