Ultime notizie:

Totò

    Il lavoro ben fatto, Knauf Italia and me

    Caro Diario, questa storia inizia con una mail della mia amica Michela Bordoni nei primi giorni di Ottobre 2019. Con Michela ci eravamo incontrati a met Settembre sul campo, il campo del lavoro fatto bene of course, e ci eravamo presi subito, perch insomma si capisce quando le persone ci mettono testa, mani e cuore nelle cose che fanno. La nostra amicizia nata cos, e ancora prima di aprire la mail gi sono stato contento, per poi quando l'ho letta anche di pi. Il titolo della mail Bello...

    – Vincenzo Moretti

    Anche i tedeschi si prendono in giro - Piccola guida all'autoironia in Europa

    Goethe riteneva i propri connazionali severi, magari anche oppressivi. In Wilhelm Meisters Lehrjahre (Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister) il poeta scriveva dei tedeschi: Diventano pesanti su tutto, tutto su di loro diviene pesante. Eppure anche i tedeschi riescono a prendersi in giro, seppur in modo spesso burocratico e intirizzito. Per il trentesimo anniversario della Caduta del Muro, il governo federale ha preparato una serie di filmati trasmessi su Internet e alla televisione in c...

    – Beda Romano

    Colf e badanti, dall'orario alle ferie ecco come mettersi in regola

    Dall'assunzione agli sconti fiscali, dall'orario alle ferie, dalla retribuzione ai contributi: alle regole per la gestione del rapporto di lavoro domestico dedicata la Guida Rapida "Lavoro domestico - Assunzioni e sconti fiscali" in uscita luned 28 ottobre con l'Esperto risponde del Sole 24 Ore

    Morto Carlo Croccolo, principe dei caratteristi di cinema e tv

    Gli esordi con Tot e De Sica, il teatro con De Filippo: l'attore e doppiatore napoletano ha lavorato con i pi grandi maestri del Novecento. Attivissimo fino a et inoltrata: tra le sue ultime apparizioni, la fiction Capri. Ebbe un flirt con Marilyn Monroe

    – di Francesco Prisco

    Ergastolo ostativo, ecco i mafiosi e i brigatisti sottoposti al regime carcerario

    I nomi pi celebri sono quelli dei capimafia che non ci sono pi, Tot Riina e Giuseppe Provenzano. Ma la condanna al "fine pena mai" stata inflitta a tutti i boss mafiosi condannati per le stragi, che non hanno mai voluto collaborare con la giustizia. Cos come ai terroristi di ultima generazione, che con lo Stato non sono mai voluti scendere a patti

    Il traditore di Bellocchio candidato italiano all'Oscar

    La Commissione di Selezione istituita dall'Anica ha selezionato il film interpretato da Pier Francesco Favino sulla parabola del pentito Buscetta per rappresentare l'Italia agli Academy Awards. A gennaio si sapr se correr per il premio

    – di Cristina Battocletti

1-10 di 1064 risultati