Ultime notizie:

Toni Morrison

    Siamo amici per la pelle. Ecco perché

    Tra gli organi è il più esteso, psichico e curato.Un involucro-confine che ci mette in comunicazione con il mondo

    – di Vittorio Lingiardi

    Toni Morrison, coscienza d'America

    Antirazzista e femminista, spaziando dal '600 all'oggi senza smettere di interrogare il presente, ha dato vita a un'epopea degli schiavi e dei loro discendenti tanto più importante quanto la loro memoria è stata cancellata

    – di Lara Ricci

    L'Altro, per nascondere il sé

    «Mi emoziona esplorare l'educazione di un razzista - come passa un individuo da un grembo non razziale al grembo del razzismo» osserva Toni Morrison, riflettendo sul romanzo che sta ancora scrivendo. «Che cos'è la razza (oltre che immaginazione genetica) e perché ha importanza?» si domanda in

    – di Lara Ricci

    Il dolce sorriso della miseria

    Zio Démoney sta a Ngodi-Akwa, acquitrinosa bidonville di Douala, con il suo ndongo ndongo ficcato in bocca («da noi i denti si puliscono con uno stelo di rattan, con uno ndongo ndongo bello secco»). Si sveglia ogni mattina prima del Sole, come nei pochi anni in cui ha avuto un lavoro, unico nel

    – di Lara Ricci

    La storia di Cudjo, ultimo schiavo portato dall'Africa

    «Dei milioni che sono stati portati dall'Africa alle Americhe, è rimasto un uomo soltanto. Si chiama Cudjo Lewis e oggi vive a Plateau, in Alabama, un sobborgo di Mobile. Questa è la storia di Cudjo». Così nel 1931 esordiva in Barracoon, un testo inedito fino al 2018 e ora tradotto anche in

    – di Lara Ricci

1-10 di 36 risultati