Ultime notizie:

Tommaso Pompei

    Pompei lascia la guida di Open Fiber

    Tommaso Pompei lascia la guida di Open Fiber. Dopo mesi di indiscrezioni sulla possibile uscita del manager - che nel 2016 su richiesta dell'ad di EnelFrancesco Starace ha creato dal nulla la società per la posa della fibra ottica - la conferma è arrivata ieri. A valle di un evento organizzato in

    – di Laura Serafini

    Milano argina le perdite con le banche, chiude a -0,62%

    Chiusura negativa, ma sopra i minimi di giornata per le Borse europee che proprio sul finale hanno tentato il recupero, dopo giorni di vendite pesanti, provocate dal fuggi fuggi degli investitori istituzionali dai mercati.

    – di Eleonora Micheli

    Pompei lascia la guida di Open Fiber

    Tommaso Pompei lascia la guida di Open Fiber. Dopo mesi di indiscrezioni sulla possibile uscita del manager - che nel 2016 su richiesta dell'ad di Enel Francesco Starace ha creato dal nulla la società per la posa della fibra ottica - la conferma è arrivata ieri. A valle di un evento organizzato in

    – Laura Serafini

    Enel sotto la lente tra inizio lavori in Perù e futura ipo di Open Fiber

    Enel sotto la lente a Piazza Affari, all'indomani dell'annuncio del via ai lavori di costruzione di Wayra I, il suo primo parco eolico in Perù. A sollecitare l'attnzione del mercato e' emerso inoltre che la controllata del gruppo, Enel Open Fiber, potrebbe sbarcare a Piazza Affari nel 2019, non

    – di Eleonora Micheli

    Le paure di Wall Street schiacciano le Borse Ue. A Milano giù le banche

    I malumori di Wall Street, in rosso con forti vendite su Goldman Sachs e United Technologies (segui qui le Borse americane), portano i listini europei a chiudere ai minimi di giornata tra il rischio di nuovi episodi che possano acuire la tensione Nord Corea-Usa, il balzo del petrolio, i timori per

    – di E. Micheli e A. Fontana

    Starace: nessun cambio al vertice di Open Fiber

    Uno: non ci saranno «cambi al vertice di Open Fiber». Due: «non ci interessano gli accrocchi societari». Dal Forum Ambrosetti di Cernobbio, l'ad di Enel, Francesco Starace, sgombra innanzitutto il campo dai rumor delle ultime settimane su un possibile avvicendamento di Tommaso Pompei al timone di

    Starace: «Enel sarà carbon free con 10 anni di anticipo»

    Enel è in grado di raggiungere con almeno 10 anni di anticipo il target di zero emissioni di Co2 rispetto all'obiettivo del 2050. E questo grazie al processo di sostituzione della generazione tradizionale con quella rinnovabile. «Enel Green Power è in grado di istallare 2,5 gigawatt di rinnovabili

    – di Laura Serafini

    Banda ultra larga a Roma, Acea e Open Fiber siglano il memorandum

    Acea e Open Fiber hanno siglato un Memorandum of understanding che definisce i termini e le condizioni per l'avvio di una partnership industriale strategica per la realizzazione di una rete di comunicazioni elettroniche a banda ultra-larga nella Capitale, in modalità 'Fiber to the home'. A siglarlo

1-10 di 69 risultati