Ultime notizie:

Tommaso Paradiso

    La musica nell'epoca delle macchine #ThinkTallyTalk

    Un buon ascoltatore, se sente una canzone degli anni 50, 60, 70 e 80 che non conosce, riesce a collocarla abbastanza facilmente nel periodo in cui è stata prodotta. Con pezzi che sono stati scritti dagli anni Novanta in poi, questo gioco diventa più difficile. Per Think, Tally  Talk Francesco Prisco del Sole 24 Ore ci aiuta ad entrare nell'algoritmo della musica. Insieme a lui Vittorio Cosma, tastierista, compositore e produttore discografico e Massimo Pontoriero manger, imprend...

    – Infodata

    Are we the Robots? La musica nell'epoca delle macchine #ThinkTallyTalk

    Un buon ascoltatore, se sente una canzone degli anni 50, 60, 70 e 80 che non conosce, riesce a collocarla abbastanza facilmente nel periodo in cui è stata prodotta. Con pezzi che sono stati scritti dagli anni Novanta in poi, questo gioco diventa più difficile. Per Think, Tally  Talk Francesco Prisco del Sole 24 Ore ci aiuta ad entrare nell'algoritmo della musica. Insieme a lui Vittorio Cosma, tastierista, compositore e produttore discografico e Massimo Pontoriero manger, imprenditore ed esperto ...

    – Infodata

    Maturità, su Radio24 "Notte prima degli esami" con la ministra Azzolina

    Martedì 16 giugno dalle 21 torna la diretta di Radio24 in collaborazione con skuola.net: con Federico Taddia e Eugenio degli "Eugenio in Via Di Gioia" esperti e personaggi della cultura e dello spettacolo daranno il proprio in bocca al lupo ai maturandi. Numero verde 800. 240024 e Whatsapp 349 2386666 per intervenire

    La luna, la gatta e l'Aretha

    Grande attesa per Yesterday, film di Danny Boyle in uscita a giugno dove un cantautore sfigato, a seguito di un incidente stradale, si ritrova in un universo parallelo che non conosce i Beatles. Ed ecco che il protagonista si mette a cantare, una dopo l'altra, le canzoni dei Fab Four e diventa

    Thegiornalisti cacio e pere: trionfo kitsch con alcuni lampi di trash

    Una volta l'indie italiano era Csi, Bluvertigo, Marlene Kuntz. Oggi il convento passa Thegiornalisti, trio col nome che è un calco di quello degli inglesi Editors e il cantante che è Tommaso Paradiso, paroliere piacione, ingombrante almeno quanto la sua barba. La critica s'è scappellata di fronte a

    – di Modesto Michelangelo Scrofeo

    Tommaso Paradiso tra Vasco e il dottor House

    Sull'ultimo numero di Rolling Stone c'è un'intervista in cui Tommaso Paradiso dice: "Sono arrivato al punto di dire che Vasco non lo voglio incontrare. E' bello così, che rimanga solo nel mio immaginario di cose stupende". Ora, chi lo conosce un pochino sa una cosa: Tommaso ha una immagine di Vasco come sua foto su Whatsapp. Lo svelo perché forse così si capisce di più la forza che ha quella sua risposta a Giovanni Robertini su Rolling Stone. Il numero del mensile è uscito da alcune settimane m...

    – Francesca Milano

    Indie, mica di nicchia

    Il confine dell'indie è una linea in movimento: la tracci e un attimo dopo lei si è già spostata un pochino più in là. Etichettare la musica di oggi è un lavoro complicato, soprattutto perché a nessuno piace essere messo in una categoria. Eppure, nei negozi di dischi come nelle playlist di Spotify, le etichette esistono e servono per orientarsi, come le stelle. E allora, tracciando la rotta che parte da Le luci della centrale elettrica e arriva fino a TheGiornalisti - passando per Calcutta, Dent...

    – Francesca Milano

1-10 di 18 risultati