Ultime notizie:

Tokyo Stock Exchange

    Tokyo come Pechino: lo Stato primo azionista in Borsa

    Dalla scorsa settimana, dopo un anno di super acquisti, la Banca del Giappone Ŕ diventata il pi¨ grande socio individuale della Borsa di Tokyo: ha il 7% delle societÓ quotate, e un altro 7% Ŕ nelle mani del Government Pension Investment Fund

    – di Alessandro Plateroti

    Softbank, flop della maggiore Ipo dell'anno: -15% al debutto in Borsa

    Clamoroso flop al debutto in Borsa per l'Ipo dell'anno: le azioni della divisione di telefonia mobile di SoftBank hanno perso il 14,5% alla Borsa di Tokyo nel giorno iniziale delle contrattazioni, chiudendo con un vero e proprio tonfo a 1.282 yen rispetto al prezzo di collocamento di 1.500. Poco

    – di Stefano Carrer

    Toshiba cerca 5,4 miliardi di dollari per evitare il delisting da Tokyo

    Toshiba, il gigante giapponese dell'elettronica, pianifica di vendere azioni per 600 miliardi di yen (l'equivalente di 5,4 miliardi di dollari) e valuterÓ il disinvestimento dei suoi asset nella controllata americana dell'energia atomica Westinghouse, finita in bancarotta lo scorso marzo.

    – di Redazione online

    Borse, Tokyo in rialzo ( +0,6%), brilla Seiko Epson dopo l'inclusione nel Nikkei

    TOKYO. L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo dello 0,57% a 20,195,48 punti. Il mercato azionario giapponese ha proseguito la tendenza ascendente della sessione precedente, continuando a essere supportato dalla debolezza dello yen che sprona i titoli delle societÓ

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    Toshiba rinvia la vendita dei chip

    Colpo di scena in avvio dell'assemblea degli azionisti di Toshiba: il gruppo giapponese ha annunciato il rinvio dell'accordo per la vendita della divisione chip, necessaria per raddrizzare le sue disastrate finanze, in una operazione stimata in almeno 2mila miliardi di yen (circa 18 miliardi di

    – di Stefano Carrer

    Nikkei in lieve rialzo (+0,1%) nonostante i casi Takata e Toshiba

    L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero rialzo dello 0,1% a quota 20.153,35 punti, nonostante le cattive notizie dal mondo industriale riguardanti Takata e Toshiba. Piegata dallo scandalo degli airbag difettosi al nitrato di ammonio, la societa' di componentistica per

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    Takata: bancarotta da 10 miliardi di dollari per gli airbag difettosi

    Piegata dallo scandalo degli airbag difettosi, Takata, societÓ giapponese di componentistica per autoveicoli, ha portato i libri in tribunale, in quella che si profila come la maggiore bancarotta di una azienda industriale giapponese nel dopoguerra, con passivita' indicate in circa 10 miliardi di

    – di Stefano Carrer

    Borse, Tokyo poco mossa (-0,1%), accelera il crollo di Takata

    Il mercato azionario giapponese Ŕ risultato poco mosso e un po' appesantito dal precedente ripiegamento di Wall Street, legato in parte al continuo calo dei prezzi petroliferi. Un fattore che ha esercitato pressioni anche a Tokyo sui titoli del settore energetico e minerario. La Borsa appare

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    Milano chiude in rosso (-1%) con petrolio ai minimi da 7 mesi

    Chiusura debole per le Borse europee (segui qui i principali indici), condizionate dallo scivolone del petrolio, con il Wti che si Ŕ portato ai minimi da metÓ novembre (segui qui le quotazioni. Il contratto con consegna ad agosto si attesta poco sopra i 43 dollari al barile, in ribasso del 2,88%,

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 44 risultati