Ultime notizie:

Tobias Martinez

    Accordo con Cellnex. Iliad vende le sue torri in Italia

    Operazione complessiva di grande peso quella che Iliad e Cellnex hanno comunicato oggi. La compagnia telefonica che da maggio scorso opera in Italia e Cellnex, operatore nel settore torri che ha come azionista di riferimento al 29,9% la Edizione, la holding della famiglia Benetton, hanno comunicato

    – di Andrea Biondi

    A Madrid Cellnex ingrana la quarta dopo accordo con Iliad su torri

    In una giornata poco mossa per la Borsa di Madrid (segui qui i listini principali), viaggia a un passo decisamente più sostenuto Cellnex, che segna un rialzo anche superiore al 7%. Il rialzo fa da traino a tutto il comparto delle Tlc, il migliore in Europa. A fare ingranare la marcia più alta al

    – di Stefania Arcudi

    Atlantia vende il 29,9% di Cellnex a Edizione per 1,5 miliardi

    Atlantia ha esercitato il diritto di vendita sul 29,9% del capitale sociale di Cellnex, facendo passare la quota nelle mani della holding della famiglia Benetton Edizione. Il prezzo di esercizio, si legge in una nota, è pari a 21,50 euro per azione Cellnex (con dividendo), pari a un corrispettivo

    Cellnex, in Italia accordo con Iliad

    Accordo quadro fra Cellnex e Iliad per mettere a disposizione del gruppo francese di telefonia che fa riferimento a Xavier Niel le oltre 7.700 torri che il gruppo spagnolo ha nella Penisola. Non si sa ancora quando Iliad sbarcherà in Italia, ma intanto l'intesa c'è fra la telco e l'operatore di

    – Andrea Biondi

    Cellnex-Telecom, scontro su Inwit

    Botta e risposta tra Telecom e Cellnex sulla cessione di Inwit. Telecom, dopo l'arrivo di Flavio Cattaneo come ad, ha deciso di sospendere la procedura di vendita della società delle torri mobili, nell'ambito della quale erano arrivate due offerte, da parte del tandem Cellnex-F2i e da EiTowers. Uno

    Telecom, maxi-rimbalzo sull'effetto-Vivendi

    Vivendi sale nel capitale di Telecom Italia e potrebbe ora puntare al 24,9% del gruppo telefonico, fermandosi cioè poco sotto la soglia del 25% che farebbe scattare l'opa obbligatoria .

    – Carlo Festa

1-10 di 11 risultati