Ultime notizie:

Titolo

    MINO MILANI VINCE IL PREMIO FOSSATI 2019

    Come sempre ci rimangiamo la parola. Per il momento non diamo spazio all'allunaggio in vignette (ma nei prossimi giorni provvederemo), né alla parte conclusiva sulle valutazioni dello spirare dei tempi dei diritti d'autore per personaggi, serie, libri, scrittori. Parliamo invece di Cartoon Club, che sabato sera ha assegnato i premi "Fossati" e "Fede a strisce", e in un gremito Cinema Fulgor anche il premio alla carriera a Marcello Toninelli "per 50 anni vissuti nel e per il fumetto". Il p...

    – Luca Boschi

    Il giorno che Neil sbarcò sulla luna c'era pure Buzz Aldrin, anche se nessuno se lo ricorda

    Tutti - compreso Edoardo Bennato - si ricordano solo di Neil Armstrong. Tutti si ricordano le sue parole: "Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità" (una volta Armstrong ha spiegato a Enrico Franceschini come gli era venuta in mente quella frase). Nessuno (tranne Emanuele Menietti) si ricorda di Buzz Aldrin, il secondo uomo sulla luna, l'uomo dietro la macchina fotografica che scatta le immagini di Neil Armstrong. A lui lo scrittore Johan Harstad si è ispirato per il suo belli...

    – Francesca Milano

    Effetto mondiali di calcio sulle azioni Nike

    E il mese dei mondiali ha avuto un riflesso positivo per il gruppo di abbigliamento sportivo americano, non solo in termini di vendite, ma anche sull'andamento del titolo: le azioni, che partivano da 77,14 dollari al 31 maggio, hanno... Certo gli acquisti non si possono giustificare solo con i mondiali di calcio femminili, considerato che secondo il consensus calcolato da Bloomberg il 70% degli analisti ha assegnato un rating "buy" al titolo con target price a dodici...

    – di Monica D'Ascenzo

    Occhialeria da record tra export e formazione

    I dati del primo semestre (Safilo è quotata a Milano) saranno annunciati il 2 agosto, ma nel frattempo sono stati siglati accordi per nuove licenze, come quella con David Beckham, all'annuncio della quale il titolo ha fatto un balzo di oltre il 6%.

    – di Giulia Crivelli

    Perché in Italia un giovane su 4 è troppo istruito per il lavoro che fa

    Almeno nei primi anni successivi al conseguimento del titolo. ... Incrociando il titolo di studio e le mansioni svolte dai lavoratori più giovani - sulla base dei microdati Istat - risulta che il 22% (come dire uno su quattro) è overeducated, ha cioè un titolo di studio che è troppo elevato per il lavoro che fa.

    – di Francesca Barbieri

    A difesa del voto di lista

    Lo scontro, il titolo sui giornali, la causa in tribunale però non sono mai l'obiettivo di un investimento.

1-10 di 55800 risultati