Persone

Tim Cook

Timothy Donald Cook (nato a Robertsdale in Alabama il 1° novembre del 1960) è dal 24 agosto 2011 ceo di Apple.

Prima di essere scelto da Steve Jobs come amministratore delegato, Cook ricopriva l'incarico di Chief Operating Officer. Dal 1998 si è occupato a Cupertino della riorganizzazione della supply chain: eliminazione delle fabbriche Mac in favore del solo assemblaggio e delocalizzazione In Cina della produzione. Sotto la sua guida il titolo di Apple ha più che raddopppiato il valore in Borsa, ma l'azienda, secondo gli analisti ha innovato poco: l'unico vero prodotto nuovo lanciato durante la sua gestione è stato l'iWatch. Tim Cook non è tra i manager più pagati al mondo (se si considera il fisso): lo stipendio è di circa due milioni di dollari all'anno più i bonus. Grazie ai bonus e ai risultati finanziari dopo i primi 5 anni ha ricevuto un pacchetto azionario di un valore di oltre 100 milioni di dollari.

Prima di entrare in Apple, Tim Cook ha lavorato in Compaq e ha trascorso 12 anni in IBM ricoprendo incarichi nel comparto della distribuzione di pc per Stati Uniti e America Latina.

Cook ha conseguito un M.B.A. alla Duke University e una laurea in ingegneria industriale alla Auburn University. Nel 2014 durante un'intervista pubblicata da Businessweek ha fatto coming out : "Sono fiero di essere gay, ingegnere, amante della natura, maniaco del fitness, figlio del sud, fanatico dello sport e zio". Attivo nella filantropia, ha dichiarato che donerà le sue fortune in beneficenza.

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Timothy Donald Cook | TIM | Isole Cook | Stati Uniti d'America | Compaq | IBM | Steve Jobs | Borsa Valori | Auburn University | Apple | Chief Operating Officer |

Ultime notizie su Tim Cook

    Dal tech alla finanza: le trimestrali Usa alla prova dell'incognita-Cina

    Il caso Cina per le imprese Usa è esploso con forza con Apple, quando il chief executive Tim Cook ha inviato una lettera-shock agli investitori per allertarli di una imminente e rara delusione nei conti, in uscita il 29 gennaio. Cook ha menzionato ben 11 volte la Cina nella missiva.

    – di Marco Valsania

    I guai di Apple e quelli di Samsung: come cambia l'economia dello smartphone

    La gestione Tim Cook in termini di risultato fino ad oggi ha avuto grande successo. ... In una intervista Cnbc Di questi giorni Tim Cook ha detto che Apple sta lavorando da anni su nuovi servizi: "Se ci dovessimo proiettare nel futuro e poi guardare indietro e chiederci "Qual è stato il maggior contributo di Apple per l'umanità?" Credo che la risposta sarà nell'health".

    – di Luca Salvioli

    Apple, lo stipendio di Cook sale a 15,7 milioni anche se l'iPhone rallenta

    Lo stipendio di Tim Cook E' di queste ore, invece, la notizia riguardante la retribuzione di Tim Cook. ... Tornando alla remunerazione di Cook, dal documento depositato alla SEC si evince che il CEO nel 2018 ha guadagnato 3 milioni di dollari di stipendio ai quali si sono aggiunti 12 milioni di bonus.

    – di Biagio Simonetta

    Apple spinge sui servizi: sui tv Samsung ed Lg arriva iTunes

    Un indizio è la forza con la quale il ceo Tim Cook sostiene la necessità di salvaguardare la privacy degli utenti: le altre piattaforme non hanno voluto finora dimostrare la stessa sensibilità per questo argomento.

    – di Luca De Biase

    Sul futuro di Apple non pesa solo la Guerra commerciale

    L'annuncio di Tim Cook di una correzione al ribasso dei ricavi previsti per il primo trimestre del 2019, a causa di un rallentamento non preventivato delle vendite di iPhone in Cina, ha immediatamente innescato una pesante reazione negativa... La previsione di ricavi per gli iPhone in Cina inferiori alle aspettative non può essere tuttavia spiegata solo con la guerra commerciale in atto; vi sono, a mio avviso, ragioni più profonde alla base dell'annuncio di Cook: ne individuo...

    – di Giuliano Noci

    Mercato cinese e innovazione lenta: tutte le nubi nel cielo di Apple

    Nella sua lettera agli investitori, Tim Cook, ha sottolineato l'influenza della «debolezza economica in alcuni mercati emergenti» che «si è rivelata avere un impatto significativamente maggiore di quello che avevamo previsto».

    – di Biagio Simonetta

    St a picco, il taglio delle stime di Apple affossa i tech

    «Il clima di crescente incertezza che sta pesando sui mercati finanziari - ha scritto il ceo Tim Cook in una lettera agli investitori - sta facendo sentire i suoi effetti anche sui consumatori, con il traffico nei nostri store al dettaglio e nei nostri canali partner in Cina che è andato calando con il procedere del trimestre.

    – di Chiara DI Cristofaro

1-10 di 643 risultati