Ultime notizie:

Thelonious Monk

    Armonia tra «ethos» e «polis»

    Si narra che Thelonious Monk (1917-1982), l'acclamato pianista e compositore jazz statunitense, animatore con Dizzy Gillespie del bebop dotato di accordi essenziali e percussivi, non di rado interrompesse le sue esecuzioni per un ballo attorno al pianoforte in modo da far echeggiare, verificare e

    – di Gianfranco Ravasi

    Umbria Jazz, l'inverno «porta bene»: incassi in crescita dell'8 per cento

    Presenze in crescita del 20%, incassi al più 8 per cento rispetto alle performance dell'anno scorso. A 25 anni dalla nascita Umbria Jazz Winter, la versione natalizia del più celebre festival jazz d'Italia che si tiene a Orvieto, chiude un'edizione da record: le 25 band che si sono esibite, per un totale di 150 musicisti, hanno raccolto intorno a sé qualcosa come 12mila spettatori paganti, per ricavi da botteghino pari a 270mila euro. Esauriti quasi tutti i concerti del teatro Mancinelli e i jaz...

    – Francesco Prisco

    Capodanno in musica. Come chiudere l'anno sulle note classiche

    La passione per la musica può diventare l'occasione per organizzare un break a Capodanno. Da Vienna a Torino, da Berlino a Venezia, da Amburgo a Milano a Budapest sono numerosi gli appuntamenti imperdibili.

    – di Lucilla Incorvati

    Pollock, l'Icona dell'incertezza

    Nei quadri di Pollock le sgocciolature si susseguono con un margine di casualità, ma poi il risultato finale «non poteva che essere quello». Nella vita delle persone il caso via via si riduce, se guardiamo la vita a posteriori, quando siamo diventati vecchi e ci sembra che la nostra vita «doveva»

    – di Paolo Legrenzi e Armando Massarenti

    Giovanni, il jazz, il design e il milione

    Caro Diario, oggi ti racconto di Giovanni Di Vito, nelle cui vene ho scoperto che scorre zolfo, design e jazz. Lo zolfo è quello delle miniere di Tufo, la patria del Greco, in provincia di Avellino, dove lavorava nonno Giovanni, che nelle famiglie del Sud era difficile sfuggire alla regola, il nipote si chiama come il nonno fino a quando non arriva uno sciagurato come me e rompe la tradizione, ma questo riguarda la famiglia mia non quella di Giovanni. Il design è il futuro inesorabile come il pa...

    – Vincenzo Moretti

    Ritratti in Jazz di Haruki Murakami

    Già ai tempi di Tokyo Blues, Norwegian Wood era manifesta la passione dell'autore per la musica. Con Ritratti in Jazz, il lettore siede in un jazz club accanto

    Bergamo jazz, una rondine che fa primavera

    Si è sempre detto che la Rassegna internazionale del jazz di Bergamo è il festival che annuncia la primavera, perché si tiene nei giorni che precedono e

    – di Franco Fayenz

    Nel giugno scorso, presentando Umbria Jazz 2012 ora felicemente conclusa, ho dichiarato e scritto alcune cose che posso così riassumere a memoria. Ho parlato

    – di Franco Fayenz

    Perugia Umbria Jazz alla dodicesima edizione

    E così, fra buoni e cattivi pensieri, è cominciata a Perugia Umbria Jazz 12 che da qualche tempo porta il numero corrispondente all'anno in corso. Non conta

    – di Franco Fayenz

1-10 di 36 risultati