Ultime notizie:

testo

    E' scontro sui musei aperti: politica, economia o diritto?

    Il Dpcm ha dato il via alle riaperture, nessun diktat dal ministero. Per i direttori un dovere civico riaprire, l'efficientamento seguirà. Per Garlandini, presidente Icom, un servizio pubblico essenziale di cui non va persa memoria

    – di Giuditta Giardini

    Il Governo vara il Salva Coni, scongiurata la squalifica Cio

    Il Governo Conte dimissionario al fotofinish restituisce al Coni la sua autonomia ed evita all'Italia di presentarsi alle prossime olimpiadi di Tokio senza tricolore e senza inno di Mameli. E allo stesso tempo mette al riparo i 925 milioni di dollari garantiti dal Comitato olimpico internazionale

    – di Marco Mobili

    La Fed spinge gli acquisti al 42% del pil, ma i rendimenti salgono

    Nel primo meeting sotto l'Amministrazione Biden, la banca centrale Usa non cambierà marcia, ma dovrà prepararsi ad affrontare gli effetti del maxipiano fiscale del presidente proprio mentre la situazione economica, tra tassi in rialzo e Borse euforiche, rende più difficile intervenire

    – di Riccardo Sorrentino

    Recovery plan, la scadenza del 30 aprile diventa flessibile

    Non è più tassativa la deadline prevista dal regolamento. Prima eccezione sarà l'Olanda, ma anche l'Italia, se ce ne fosse bisogno, potrebbe beneficiare della modifica introdotta nel testo della Commissione che attende il via libera di Consiglio e Parlamento

    – di Giuseppe Chiellino

    Quanta intensità abbiamo tolto alle relazioni?

    C'era un tempo in cui incontravamo gli amici: il muretto, il bar, una passeggiata, un tè. Poi il logorio della vita moderna ci ha portato a privilegiare la telefonata, quel sentirsi lungo un filo che faceva risparmiare tempo? ("il telefono allunga la vita", narrava la pubblicità). Poi la voce è stata sostituita dal testo. Scambi di messaggi, email, sms? Ora solo piattaforme. Le comunicazioni devono essere "asincrone". Hanno iniziato gli adolescenti. Li vedevamo scambiarsi continui messaggi a...

    – Felicia Pelagalli

    Perché le librerie sono un'infrastruttura sociale da salvaguardare

    Nel "Piccolo Principe", Antoine de Saint-Exupéry scrive: "Gli adulti sono ossessionati dai fatti e dalle cifre e non riescono a capire il vero significato delle cose". Nel tempo dei Big Data e della pandemia con la sua onda gigantesca di numeri che travolge anche i più esperti surfisti, ci vengono

    – di Piero Formica

1-10 di 33030 risultati